Archivio tag: XPS

  • Contornare l’immagine con il testo in Word

    puntiimmagine.jpg

    Quando si inserisce un’immagine in Word, o in un documento Office, si può scegliere di non mostrarla in linea (cioè come se fosse una carattere di testo), ma con un layout ravvicinato, così facendo il testo si dispone attorno allo spazio che l’immagine occupa realmente e non intorno al riquadro che contiene l’immagine.

    Per farlo, con qualsiasi versione di Word, basta fare click col tasto destro del mouse sull’immagine e scegliere “Disposizione testo > Ravvicinato”.

    (more…)

    Tags:

    • Stilizzare un documento in Word 2010

      stli.jpg

      Gli stili permettono di classificare le varie parti di un documento e di definirne le formattazioni.

      In Word 2010 è possibile stilizzare il testo in maniera molto semplice, usando gli strumenti presenti nella sezione “Styles” del tab “Home” del Ribbon. In questa sezione troviamo il menù a tendina “Change styles” e i classificatori del testo.

      (more…)

      Tags:

      • Scegliere il modello giusto per il curriculum

        Lavoro & Facebook: "spiare" candidati e dipendenti... violazione privacy?

        La stesura del proprio curriculum genera sempre qualche perplessità. Saranno i fiumi di letteratura che si trovano online, sarà la ricca dovizia di modelli presenti anche nella raccolta di Word, o sul sito della Microsoft, sarà che presentare noi stessi in due parole rende difficilissimo scegliere le cose da dire ma, spesso, ci confrontiamo con la pagina bianca dell’editor di testi e non sappiamo da dove cominciare.

        Da un punto di vista tecnico esistono molte varietà di schemi, così tanti che scegliere quale utilizzare ci pone quasi in imbarazzo. Poiché il curriculum è un documento che non viene radicalmente riscritto una volta al giorno, ma viene steso una volta per tutte e poi integrato e aggiornato con l’arricchirsi delle esperienze professionali, vale la pena di perdere qualche istante per esaminare le risorse che abbiamo immediatamente a disposizione, cercando di fare la scelta giusta una volta per tutte.

        (more…)

        Tags:

        • La nuova sidebar Navigation di Office 2010

          05-03-2010-14-35-43.jpg

          Se avete scritto un testo, ma vi rendete conto che avete ripetuto un errore più volte, il sistema più semplice è fare una ricerca e sostituire il testo errato con quello giusto.

          La funzione corrispondente è il “Search & Replace“, che si può lanciare dalla toolbar di Word (ma anche degli altri applicativi), nel menu “Home”.

          (more…)

          Tags:

          • Word: doppio allineamento in una stessa cella

            doppio-allineo.gif

            Esistono due diversi modi di utilizzare una tabella in Word: in alcuni casi essa è visibile sul foglio, dotata di griglie e bordi che ne delimitano righe e colonne; in altri casi, invece, serve a suddividere lo spazio della pagina in aree all’interno delle quali poniamo elementi che sembrano ordinati sul foglio come per magia, perché la utilizziamo in maniera occulta.

            Lo strumento più adatto per creare una tabella esplicita non è propriamente Word, ma piuttosto Excel. Tuttavia, a volte, quando non dobbiamo realizzare schemi troppo complessi, anche le soluzioni proposte da word sono ottime. Il corredo dei bordi a nostra disposizione, ad esempio, è più ricco di quello di Excel; d’altra parte, Word non si preoccupa minimamente del tipo di dati inseriti nella tabella. Le date, ad esempio, non possono essere modificate nella forma.

            (more…)

            Tags: