Archivio tag: tasse

  • Amministratore e CdA: compensi indeducibili dal reddito

    Consiglio di amministrazioneE’ un pugno nello stomaco la sentenza n. 18702 del 13 agosto 2010 della Corte di Cassazione secondo la quale le società  di capitali non possono dedurre i compensi corrisposti all’amministratore unico o ai membri del consiglio di amministrazione.

    La sentenza è stata emanata al termine di un contenzioso tra una società  a responsabilità  limitata e l´Agenzia delle Entrate che, in passato, ha notificato avvisi di accertamento chiedendo maggiori imposte.

    La Sezione Tributaria fa riferimento al D.P.R. n. 917 del 1986 secondo il quale non sono ammesse deduzioni a titolo di compenso per il lavoro prestato o per l’opera svolta dall´imprenditore, limitando la deducibilità  delle spese per prestazioni di lavoro a quelle sostenute per lavoro dipendente e per compensi spettanti agli amministratori di società  non consentendo, pertanto, di dedurre dall´imponibile il compenso per lavoro prestato e l´opera svolta dall´amministratore di società  di capitali.
    (more…)

    Tags:

    • Espropriazione per mancata riscossione dei tributi? E’ possibile…

      TributiRiscossione dei tributi in materia di imposte sui redditi e sul valore aggiunto più veloce. E´ quanto previsto dalla legge 212/2010 di conversione del dl 78/2010 precisando che l´avviso di accertamento diventa titolo esecutivo. Viene evitata, quindi, l´iscrizione a ruolo e la notifica della cartella di pagamento. Attenzione, però, perché bastano soltanto novanta giorni e il contribuente rischia di essere espropriato dei propri beni.

      A partire dal prossimo 1 luglio 2011 l´avviso di accertamento emanato dall´Agenzia delle Entrate in merito a somme accertate relative alle imposte sui redditi e all´Iva diventa esecutivo per il periodo di imposta in corso alla data del 31 dicembre 2007 e successivi. (more…)

      Tags:

      • Imposte e tasse: aumenti in arrivo?

        Aumento tasse e imposteMolti imprenditori ne sono convinti: la faccenda del federalismo fiscale inciderà  negativamente sulle imprese italiane.

        Nello specifico è il decreto sull’autonomia fiscale degli enti locali che preoccupa soprattutto i manager del Sud, poiché punta a cancellare i trasferimenti a Comuni e Provincie per trasformarli in tasse locali. Si assiste così ad una fiscalizzazione ossia una trasformazione dei trasferimenti statali in tasse locali. E poiché i trasferimenti erano prevalentemente diretti a Sud se ne deduce che tali Regioni saranno quelle maggiormente penalizzate.
        Lecito, quindi, paventare un aumento delle imposte.

        (more…)

        Tags:

        • IRAP e turismo per il rilancio delle imprese siciliane

          TurismoL´espressione è fatta: più investimenti, meno Irap e burocrazia. E´ questo l´algoritmo che permetterà  il rilancio della Sicilia e di altre sette regioni: Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia e Sardegna. Almeno questi sono i preamboli.

          Per queste regioni, oltre all´azzeramento delle procedure burocratiche, è previsto anche l´azzeramento dell´Irap, l´imposta regionale sulle attività  produttive. L´attuale aliquota del 3,90% potrà  essere ridotta o addirittura azzerata.

          (more…)

          Tags:

          • Investimenti: all’Estero il rendimento è maggiore

            Tour EiffelLiberare le idee imprenditoriali o la creatività  manageriale al di là  dei confini italiani potrebbe essere un´opportunità  non indifferente.

            E´ quanto emerge dall’esperienza di Gianpiero Colla, presidente della holding B4 che controlla il gruppo industriale Metaltemple, nell’intervista rilasciata a Il Sole 24 Ore lo scorso 14 aprile. Il manager, infatti, analizzando il mercato francese e confrontandolo con quello italiano ha ritenuto particolarmente conveniente focalizzare il proprio interesse sul territorio oltralpe: intanto perché il costo dell´energia è notevolmente più basso ma anche perché il regime fiscale è meno avido rispetto a quello italiano. In poche parole: le imprese in Francia vivono meglio.

            (more…)

            Tags: