Archivio tag: Smartphone

  • Resco Explorer 2007, un must da tenere nei vostri palmari

    resco explorer 2007 Chi lavora in mobilità  e usa palmari e smartphone lo sa: dover editare alcuni file, trasferirli da un palmare all’altro, inviarli via ftp e accedere a delle reti lan di uffici è spesso un’impresa da titani, se non adirittura impossibile.

    Ma per chi usa questi splendidi device per lavorare, la casa produttrice di software Resco ci viene in soccorso, fornendoci un software che ci permette di dare una svolta al nostro lavoro.

    Parlo del noto Resco Explorer, ora giunto alla versione 2007. Vediamo cosa ci permette di fare questo software, che sottolineo subito essere disponibile per molte piattaforme: non solo Windows Mobile, quindi, ma anche Palm Os.

    (more…)

    Tags:

    • In arrivo il primo smartphone con doppia Sim GSM/WCDMA

      Smartphone TechFaith WirelessGestire due SIM Card su un solo smartphone è di certo una funzionalità  molto appetibile per manager e professionisti abituati ad operare in mobilità .

      Ebbene, l´idea è venuta a TechFaith Wireless, che ha presentato il primo cellulare dual mode GSM e WCDMA in grado di gestire due SIM differenti. Una novità  assoluta, ma di certo destinata a diventare un´apripista per tutta una serie di dispositivi analoghi, di sicuro appeal per il mercato mobile, soprattutto per quello business. (more…)

      Tags:

      • i-mate presenta gli Ultimate 8502 e 9502, cellulari per il business

        I due cellulari di i-Mate: a sinistra l'8502 e a destra il 9502i-mate, famosa azienda produttrice di palmari/smartphone, ha da qualche giorno presentato ufficialmente a San Francisco i suoi prossimi prodotti, i primi dell’era successiva alla fine della collaborazione con HTC.

        Si tratta di device pensati decisamente per un’utenza enterprise e alla ricerca della produttività  in mobilità . Il loro arrivo in Italia è previsto a breve, entrando in un mercato che negli ultimi mesi è diventato davvero interessante vista la nutrita serie di nuovi modelli presentati.

        Così i-mate, che un tempo presentava prodotti rimarchiati di HTC (come il JasJar, copia dell’HTC Universal), si è messa in proprio e ha presentato due prodotti destinati ad una clientela business di fascia alta: l’Ultimate 8502 e l’Ultimate 9502.

        (more…)

        Tags:

        • Cellulari e connessioni “always on”: vale veramente la pena?

          Il BlackBerry permette un utilizzo in mobilità , anche in aeroportoQuando sono arrivati in Italia i primi esemplari, e sono passati ormai alcuni anni, il BlackBerry era stato liquidato senza tanti complimenti come una nuova “americanata”.

          Questo ibrido tra un palmare e un microscopico notebook capace di accedere alla posta elettronica (ma poco altro) e dotato di tastiera QWERTY (ma minuscola) all´inizio aveva infatti raccolto ben pochi estimatori.

          E anche il modello successivo, che aggiungeva le funzioni di telefonia, destava più perplessità  che favori per via della scarsa abitudine a utilizzare un PDA come telefono cellulare.

          (more…)

          Tags:

          • iPhone, strumento enterprise o pericolo per le aziende?

            iphone.png29 Giugno 2007: una data che ha sancito il momento in cui gli americani hanno potuto mettere le mani sul nuovo “gioiellino” di Apple, l’iPhone. Un prodotto che unisce le funzionalità  di un cellulare a quelle di un lettore multimediale.

            Concepito principalmente per l’utente privato, alcune aziende hanno però pensato bene di lanciare soluzioni per far sì che lo smartphone di casa Apple possa allargare i suoi orizzonti e coinvolgere anche il mercato enterprise.

            Lo aveva detto Gartner alcuni giorni prima del lancio: il nuovo cellulare-ipod della società  di Cupertino non deve assolutamente essere utilizzato in azienda. Alla base del problema ci sarebbe principalmente la sicurezza: non è stato implementato nessun firewall in grado di garantire protezione alle aziende. Inoltre, non c’è nessun supporto nativo per le applicazioni business. Ma altri, diversamente da Gartner, non si sono dimostrati della stessa idea.

            (more…)

            Tags: