Archivio tag: p2p

  • Il worm Spybot.AKB attacca P2P, email e social network

    p2p.jpg

    Tra le numerose minacce che si aggirano nei meandri della Rete, ce n’è una in particolare che sta preoccupando gli addetti alla sicurezza, per la sua recente e repentina diffusione attraverso alcuni dei canali più utilizzati dai netizen.

    Si tratta del worm Spybot.AKB, che secondo uno studio condotto nei laboratori di Panda Security, avrebbe già preso di mira un numero non indifferente di utenti, attraverso client per il download di materiale su reti P2P, senza risparmiare nemmeno email e social network.

    (more…)

    Tags:

    • Attenzione con il file-sharing: qualcuno vi guarda

      big_wanted.jpg

      Torrent Freak riporta una notizia che avviserebbe di un possibile “spionaggio” attraverso le reti P2P: in parole povere si tratterebbe di monitorare l’attività di ogni singolo utente della rete.

      Saremmo tutti sotto stretto controllo delle autorità e non solo, i nostri PC sarebbero costantemente spiati e visibili. Le reti P2P e il “file sharing” poi sarebbero proprio nell’occhio del ciclone. Lo studio sull’argomento si intitola “Challenges and Directions for Monitoring P2P File Sharing Networks” ed è disponibile in formato.pdf, purtroppo solo in lingua inglese.

      (more…)

      Tags:

      • Cresce il rischio di furto di dati per chi usa il P2P in azienda

        trendleakp.jpg

        È inutile nascondere che l’utilizzo dei software peer-to-peer è molto diffuso. Anche nelle realtà aziendali, dove i programmi che dovrebbero essere utilizzati sono ben altri, i client P2P fanno parte del pacchetto software che i dipendenti usano abitualmente, ove permesso.

        In accordo con un sondaggio del Ponemon Institute effettuato recentemente su circa 750 professionisti IT è risultato che circa il 63% delle organizzazioni impedisce l’utilizzo di applicazioni P2P, mentre della restante percentuale il 26% ammette che la realtà aziendale di appartenenza non segue alcuna policy di sicurezza sulle applicazioni P2P.

        Solo il 5% esegue un analisi dell’utilizzo della applicazioni e del traffico per verificare le falle di sicurezza e i tentativi di furto di dati e intrusione.

        (more…)

        Tags:

        • La nuova frontiera? Le mail minatorie

          Recentemente è circolata nella rete una mail di SPAM che ha qualcosa di differente dalla quotidiana mole che circola giornalmente, quella, per intenderci, su farmaci particolari e strumenti che garantirebbero altrettanto “particolari” prestazioni nell’ambito che tutti conosciamo.

          La mail in questione, non è escluso che qualcuno di voi l’abbia ricevuta, ha qualcosa di particolare e insolito: si tratta infatti di una mail che “minaccia” l’utenza, facendole credere di avere dei dati sul suo conto che potrebbero dimostrare un uso scorretto della Rete e soprattutto del P2P, per “scaricare” e procurarsi materiale illegale in maniera del tutto gratuita.

          (more…)

          Tags:

          • Peer to Peer, pirateria e software illegali: scene di battaglia, tra provvedimenti francesi e DRM

            Pirateria e DRM“La pirateria è un comportamento medievale”? Tutt’altro: è tipico dell’era digitale.

            Benché il presidente francese Nicolas Sarkozy facesse riferimento alla sconsideratezza della pirateria quale comportamento lesivo dell’economia e della vita culturale, le sue parole si prestano bene a introdurre l’argomento.

            È della scorsa settimana la notizia che la Francia rivoluzionerà  presto le sue politiche interne riguardo le connessioni internet e i programmi P2P.

            Non è un mistero il fatto che in tutto il mondo migliaia di persone, assolutamente normali e il più delle volte senza nessuno secondo fine, traffichino file multimediali senza farsi troppi scrupoli dei diritti di autore dai quali sono protetti.

            È evidente che il fenomeno di crisi denunciato negli ultimi anni non è causato dal singolo utente, interessato semplicemente alla traccia musicale più in voga in quel momento, ma a chi del P2P ne ha fatto una “filosofia di vita”…

            (more…)

            Tags: