Archivio tag: Openoffice Calc

  • Salvare i grafici di OpenOffice.org Calc in formato JPEG

    senza-nome-2_html_mdd578aa.jpg

    La creazione dei grafici è sicuramente una delle funzionalità maggiormente sfruttate in un foglio di calcolo; tuttavia è anche difficile ottenere un grafico in JPEG generato da un foglio di calcolo.

    In Excel, con un po’ di dimestichezza con Visual Basic, è possibile impostare una macro, ma resta comunque un’operazione da smanettoni.

    Un’alternativa pratica con OpenOffice.org Calc è data dalla possibilità di generare un grafico e di salvarlo in JPEG attraverso un piccolo escamotage.

    (more…)

    Tags:

    • Fattura per contribuenti minimi con OpenOffice.org Calc

      Il regime dei contribuenti minimi è un regime fiscale agevolato per coloro i quali non superano determinate soglie di reddito; per questi possessori di partita IVA, la fattura è esente da IVA, ma richiede il calcolo della ritenuta d’acconto e l’inserimento di particolari note sul documento fiscale.

      Di solito, per giri d’affari ridotti, la fatturazione è affidata a un foglio di calcolo, come Excel o OpenOffice.org Calc, che offrono anche qualche modello di fattura già pronta.

      Per quanto attiene ai contribuenti minimi, OpenOffice.org Calc mette a disposizione, sul repository di modelli online, una fattura a essi dedicata, con la nota obbligatoria già inserita.

      (more…)

      Tags:

      • Codici di errori comuni in OpenOffice.org Calc

        I fogli di calcolo OpenOffice.org e Microsoft offrono numerose funzionalità, fra le quali anche quella di “comunicare” all’utente la tipologia di errore commesso nell’impostare una formula.

        Spesso però per ovviare all’errore, se non si attiva un dispositivo di correzione automatica, bisogna “interpretare” il codice di errore generato, in modo che si possa intervenire sulla parte di funzione incriminata.

        (more…)

        Tags:

        • Formattazione condizionale in OpenOffice.org Calc

          schermata-2010-09-07-a-173403.png

          Supponiamo di avere una colonna contenente valori o testo ripetuto, per esempio “Sì” e “No”, e di voler colorare la casella “Sì” in blu e la casella “No” in rosso.

          Mentre per le celle contenente valori una formattazione rapida può essere quella di mettere in rosso i valori negativi, grazie alla semplice formattazione dei numeri della cella, per il testo si può operare con la formattazione condizionale.

          (more…)

          Tags:

          • Gestire le scadenze con OpenOffice Calc o Excel

            Supponiamo di avere un foglio di calcolo OpenOffice.org (ma funziona allo stesso modo anche con Microsoft Excel) nel quale annotiamo le fatture con le relative scadenze di pagamento.

            Per semplificare, immaginiamo una colonna “A” nella quale inseriamo numero e data della fattura (serve solo per promemoria), una colonna “B” nella quale inseriamo la data di scadenza della fattura, infine una colonna “C” in cui inseriamo la data odierna che serve per effettuare il controllo quotidiano.

            (more…)

            Tags: