Archivio tag: flotte aziendali

  • Industria 4.0, manutenzione via Hololens

    IVECO abbraccia la Mixed Reality e Hololens

    IVECO BUS abbraccia la Mixed Reality di Microsoft per creare una piattaforma di manutenzione che permetta al persona di effettuare i controlli ai veicoli da remoto. In questo modo, i tecnici potranno intervenire in tempo reale per assistere i clienti.

    IVECO sperimenterà l’utilizzo del visore Hololens di Microsoft per ottimizzare le operazioni di manutenzione in Germania, Austria, Italia e Svizzera e per la formazione presso le proprie sedi.

    (more…)

    Tags:

    • Eva+: trasferte di lavoro con auto elettrica

      Eva+

      Trasferte e appuntamenti di lavoro con l’auto elettrica. Una scelta ancora poco diffusa ma che un Mobility Manager aziendale potrebbe valutare a fronte del rapporto costi benefici. A dare una spinta in più al mercato italiano è la novità targata Enel e volta a potenziare il sistema di ricarica rapida anche fuori città, così da poter affrontare trasferte business senza intoppi. Stiamo parlando del progetto Eva+, finalmente operativo.

      (more…)

      Tags:

      • Mobilità sostenibile per i lavoratori con l’e-bike

        Bici

        Quale lavoratore non si è trovato intasato nel traffico in una giornata di sciopero? A me è successo e, confesso, dopo un’ora e mezza tra prima e seconda marcia ho valutato seriamente le due ruote. Non a motore, però, una bicicletta, agile e magari con pedalata assistita. Cosi’ ho fatto qualche ricerca e ho scoperto che non sono la sola a pensarlo! Circa l’85% degli interpellati in una recente ricerca OnePoll commissionata dalla Shimano, (componentistica e tecnologie per biciclette) preferirebbe muoversi con un’e-bike per recarsi sul posto di lavoro.
        (more…)

        Tags:

        • Auto aziendale o indennità  chilometrica: cosa conviene?

          contabilità

          Parlando dei costi auto sostenuti dai dipendenti o dai collaboratori in trasferta, l’azienda può alternativamente scegliere se far utilizzare l’auto privata con metodo del rimborso spese o dell’indennità  chilometrica, oppure concedere in uso l’auto aziendale, con ulteriore opzione tra utilizzo aziendale esclusivo o promiscuo.

          In riferimento all’indennità  chilometrica, la legislazione prevede che, successivamente al rilascio dell’autorizzazione aziendale all’utilizzo dell’autovettura privata, venga compilata una scheda in cui sia riportata la percorrenza, il tipo di automezzo utilizzato ed il costo chilometrico sostenuto, determinato sulle tabelle predisposte dall’ACI.

          (more…)

          Tags: