Archivio tag: Facebook

  • Facebook: l’83% di Italiani segue una PMI

    facebookforbusinessLe connessioni su Facebook, fra persone e piccole e medie imprese, sono 7,5 miliardi a livello EMEA (Europa, Medio Oriente e Africa) mentre in Italia hanno raggiunto quota 745,7 milioni.  E l’83% degli Italiani che accede al social network su base mensile è connesso alla pagina di almeno una PMI.
    I dati sono stati diffusi a margine dell’intervento di Luca Colombo, Country Manager di Facebook Italia, in occasione di “Cambiare X Cambiare“, la due giorni di dibattito promossa a Capri da “Between”.
    (more…)

    Tags:

    • Facebook Atlas per Social Media Marketing e ADV

      Facebook

      Facebook Atlas è la rinnovata piattaforma di social media marketing che mira a colmare il gap tra impression online e acquisti offline, integrando le attuali tecnologie di Ad Serving e Measurement. I cambiamenti nelle abitudini di consumo stanno infatti avendo un profondo impatto sui processi di acquisto, in negozio così come presso gli store di e-commerce. E i cookie web da soli non bastano più, perché non funzionano sui dispositivi mobili, il loro livello di targeting demografico è sempre meno accurato e non sono in grado di misurare con precisione gli acquisti attraverso browser e dispositivi diversi od offline.

      (more…)

      Tags:

      • Facebook domina il social login

        facebookforbusinessFacebook è di nuovo il dominus nel mercato dei social login. Secondo Janrain, dopo oltre un anno di calo, il network di Zuckerberg torna ad essere il mezzo preferito dagli utenti per autenticarsi – tramite i suoi dati di accesso – presso altre applicazioni e siti. Un modo comodo per dover ricordare troppe password, considerato che su FB si è sempre connessi.

        L’aumento è stato particolarmente pronunciato su media, siti di retail e B2B, superando il concorrente più insidioso, ossia Google - dietro di loro c’è il vuoto – proprio nel B2B, dopo aver perso la leadership nel primo trimestre 2014.

        (more…)

        Tags:

        • Su Facebook 30 milioni di PMI

          facebookforbusinessSono 30 milioni le pagine attive delle piccole e medie imprese aperte su Facebook in tutto il mondo. E’ quanto comunicato dal social network, che rivela anche come due terzi delle PMI gestisca la sua attività via Mobile. La piattaforma di Zuckerberg rivolge crescente attenzione alle imprese, che a loro volta (soprattutto le più piccole) gli assegnano un valore strategico nel quadro delle strategie di marketing.
          (more…)

          Tags:

          • Fare Marketing one-to-one con i Social Media

            one_to_oneOggi più di ieri realizzare azioni di Marketing one-to-one è necessario. Grazie alla costante diffusione dei Social Media questa tecnica può avvalersi di nuovi mezzi per comunicare in modo efficace con il proprio pubblico. Infatti tra gli elementi che lo distinguono dal marketing di massa ce ne sono 3 di particolare interesse:

            • Messaggi pubblicitari personalizzati
            • Messaggi bidirezionali
            • Offerte personalizzate

            Oggi le aziende vincenti sono quelle capaci di dialogare con i clienti in modo mirato. Conoscere a fondo comportamenti d’acquisto, stili di vita, bisogni e desideri del pubblico favorisce infatti la creazione di messaggi capaci di suscitare interesse. Social Media come Facebook, permettono alle aziende di costruire pagine dedicate alle loro attività, per raggiungere le persone incluse nella propria rete sociale con messaggi pubblicitari molto personalizzati.

            Anche alcuni video caricati su You Tube sono altrettanto utili per messaggi indirizzati a micro-gruppi di clienti potenziali o già acquisiti. La bidirezionalità gioca un ruolo fondamentale per mantenere aperta la comunicazione con i propri clienti. Grazie all’immediatezza e alla minore “formalità” che si generano sulle piattaforme social, possono emergere le condizioni per far scattare la fiducia ed il conseguente acquisto.

            Ma come costruire un’offerta personalizzata? Certamente bisogna conoscere bene le persone con cui si dialoga perché per capire cosa veramente vogliono bisogna “farle parlare”. Dopo aver ascoltato e letto attentamente i nostri interlocutori potremo personalizzare la proposta, comunicarla direttamente e a livello informale sul social media utilizzato, e poi eventualmente formalizzarla inviandola per posta elettronica.

            Tags: