Archivio tag: Facebook

  • Sophos: i social network sono pericolosi

    ilikesocialnetwork.png

    Una notizia di qualche giorno fa diffusa in seguito ad uno studio della società Hitwise, che opera per effettuare ricerche e analisi sul Web, vede avanzare in alto nella classifica dei portali Internet più visitati nel mondo i siti di social networking, che superano ampiamente i siti che offrono contenuti a luci rosse, che da sempre sono stati in vetta alla lista per numero di visite in molti Paesi del mondo.

    Ma una nuova notizia, stavolta proveniente dalla società che opera nel campo della sicurezza Sophos, mette in luce il fatto che ci siano undici milioni di malware diversi che infettano i sistemi operativi dei malcapitati internauti proprio attraverso l’utilizzo dei portali di social networking.

    (more…)

    Tags:

    • Microsoft all’attacco di Facebook. Ecco come gira l’economia

      Microsoft all'attacco di Facebook. Ecco come gira l'economiaMai dormire, mai voltare le spalle al nemico, mai chiudere gli occhi, mai arrendersi. L’economia viene giocata con un’intelligenza che non ha nulla da invidiare a quella militare. Sun Tzu ne avrebbe da dire sull’argomento. Altro che arte della guerra. Qui si gioca pesante!

      E’ caso di Microsoft e del suo accordo con Facebook per portare sì che il suo motore di ricerca (Windows Live) all’interno del famoso social network. Questo, con l’obiettivo di ottenere il controllo della pubblicità  online che gira all’interno del network.Bene, ma in termini economici che cosa significa tutto questo esattamente?

      (more…)

      Tags:

      • Visa e Web 2.0: successo della strategia Facebook

        visaA circa un mese dal lancio ufficiale dei suoi servizi su Facebook, Visa sembra aver dimostrato che lungimiranza e innovazione di marketing sono strumenti che pagano: una mossa pionieristica che sta aprendo la strada ad una nuova fase per le carte di credito che vogliono sviluppare business in Rete.

        Come sappiamo, i manager di Visa hanno ideato un’iniziativa che prevede un credito di 2 milioni di dollari per finanziare la pubblicità  online delle aziende che operano su Facebook, il social network inventato da Mark Zuckerberg nel 1994, quando era ancora uno studente universitario.

        L´obiettivo del progetto? Creare una rete fra le imprese che avranno il coraggio di investire in marketing e pubblicità  attraverso questo canale innovativo.

        Ma la piattaforma Visa, a quanto pare, è solo il primo strumento per il lancio di nuovi servizi indirizzati alla clientela d’ affari. L´azienda che gestisce uno dei più noti ed utilizzati circuiti bancari, è infatti intenzionata a fornire strumenti e servizi pubblicitari per supportare le imprese che vogliono raggiungere nuovi segmenti di consumatori.

        (more…)

        Tags:

        • Facebook e Visa puntano alle piccole imprese

          facebook.jpgDa oggi chi possiede un’azienda di piccole dimensioni ha la possibilità  di utilizzare l’applicazione Facebook di Visa per connettersi con le altre Pmi.

          Per i primi ventimila titolari di impresa che si iscriveranno al servizio, Visa ha anche lanciato un’iniziativa che li premierà  con un bonus di 100 dollari di credito per pubblicità  su Facebook.

          Sembra che Visa abbia investito 2 milioni di dollari in questa iniziativa, che dovrebbe aiutarli a sfruttare la più grande comunità  online delle piccole imprese, che può contare 80000 membri, e renderla sempre più virtuale, in piena ottica social networking.

          Ma, al di là  dei 100 dollari di bonus in pubblicità , perché un’azienda dovrebbe iscriversi al servizio? Quali vantaggi ne può ricavare?

          In primo luogo, il servizio mette a disposizione delle imprese iscritte un pool di esperti (compresi quelli provenienti dal Wall Street Journal e da Entrepreneur magazine) pronti a rispondere a qualsiasi domanda.

          (more…)

          Tags:

          • Social networks per piccole aziende: oltre il valore della partecipazione

            Social networks in aziendaIn un recente intervento su PMI.it si è parlato del ruolo del web 2.0 nella comunicazione aziendale. Interessanti soprattutto alcuni dei temi chiave trattati dal professor Di Bari, che ha sottolineato come nei prossimi anni le applicazioni 2.0 costituiranno uno dei veicoli principali per la comunicazione tra l’impresa e i suoi principali stakeholder: clienti, fornitori, azionisti, persone o istituzioni genericamente interessate a qualunque titolo all’impresa verranno auspicabilmente coinvolte in un dialogo che avrà  quale medium la rete e sarà  tanto più utile (e profittevole per l’impresa) quanti più saranno gli attori coinvolti in questo interscambio di conoscenza, di esigenze e di esperienze.

            In un precedente intervento ho già  accennato ai blog aziendali come a una possibile forma di comunicazione finalizzata a generare quello che viene chiamato “engagement” o partecipazione in Rete da parte di potenziali utenti interessati all’impresa.
            Credo che, a margine dell´intervento del professor Di Bari, possa essere interessante approfondire anche il ruolo che possono avere i social networks nel creare una serie di contatti utili per l’impresa.
            (more…)

            Tags: