Archivio tag: Eee Pc

  • Netbook: in arrivo due nuovi Asus Eee PC

    Asus Eee PCAsus sembra essere prossima al lancio sul mercato di due nuovi netbook appartenenti alla consolidata famiglia Eee PC. Si tratta dei modelli 1015P e 1015PE, già  apparsi in anteprima all’ultimo CeBIT.

    Sul piano delle specifiche hardware, dovrebbe essere confermata la presenza dei nuovi processori Intel Atom N455 e N475, i quali si caratterizzano per il supporto delle diffuse memorie DDR3 e pertanto capaci di migliorare le prestazioni complessive di sistema.

    Altre caratteristiche concernono l’ormai immancabile disponibilità  dell’interfaccia Wi-Fi, ben accompagnata da quella Bluetooth, utile ad esempio per collegare un ricevitore GPS esterno.
    (more…)

    Tags:

    • Una giornata di lavoro con l’Asus Eee Pc 1000HE

      asus eee pc 1000heCome scegliere il portatile ideale se si è un professionista spesso fuori sede per lavoro? Per chi lavora in mobilità , una delle caratteristiche chiave è l’autonomia, che si traduce nella durata della batteria, da sempre punto di forza dei tanto apprezzati netbook che puntano sulla mobilità  estrema piuttosto che sulla possibilità  di utilizzare applicativi e software ad alte prestazioni.

      Tuttavia, sino ad ora la durata della batteria dei netbook-tipo non consentiva ad un lavoratore, dal dipendente fuori sede al manager in viaggio, di arrivare a fine giornata con il computer ancora acceso.
      Le 6-7 ore dichiarate di autonomia teorica, con un riscontro medio effettivo di circa 4-5 ore, non bastavano forse a far pendere l’ago della bilancia in favore dei netbook piuttosto che di un device alternativo, dal portatile classico all’estrema scelta dello smartphone professionale.

      (more…)

      Tags:

      • Netbook: i professionisti chiedono Linux Ubuntu

        linux ubuntu 8.10Windows ha ormai molti rivali, tanto in ambito consumer quanto – e soprattutto – in quello business. Non è una novità  che se XP “resiste” – grazie alla sua maturità  operativa – Vista, come andiamo a ripetere da molto tempo, sia stato bocciato. E Windows 7 è ancora lontano. Per cui, cosa scegliere per gestire le proprie attività  sul pc e magari contenere anche i costi?

        Lo scenario degli sistemi operativi è ormai molto diversificato e le prestazioni soddisfano le attese. Il panorama degli OS per ambienti business diventa ancor più certezza quando si parla di utlizzi in mobilità .

        Grazie al grande boom dei netbook, infatti, gli utenti – sopratutto quelli che usano i mini notebook per lavoro – iniziano a chiedere un sistema operativo moderno, efficiente e non “esagerato” nei requisiti di sistema.
        Anche se “maturo”, XP è comunque per certi versi obsoleto: in pratica, quel che il mercato chiede è una valida alternativa open source.

        Molti analisti individuano come “sistema operativo ideale” Linux , ed in particolare le versioni dedicate ai netbook di Ubuntu.

        (more…)

        Tags:

        • Asus EeePc 901 Go con connettività  Hsdpa TIM integrata

          Asus EeePc 901 GoIl cerchio si chiude? Asus e TIM hanno presentato di recente un netbook in apparenza davvero completo in ogni suo aspetto, e destinato proprio al settore business.
          Il nuovo EeePc 901 Go, infatti, oltre a racchiudere in sè tutti i pregi del classico modello 901, presenta una caratteristica nuova: la connettività  Umts/Hsdpa/Hsupa integrata.

          Niente penne modem usb, niente collegamenti bluetooth a cellulari usati come modem: l’EeePc 901 Go è completamente autonomo e si candida ad essere il compagno perfetto per la nostra vita lavorativa in mobilità .

          (more…)

          Tags:

          • Asus Eee PC 1000H, un passo verso i notebook

            Asus Eee PC 1000HAsus continua a dominare il mercato dei netbook nonostante l’ingresso di competitor “forti” (Toshiba, Samsung…), contribuendo generosamente sin dall’inizio con la serie Eee PC.

            Tra i nuovi modelli spicca senza dubbio il 1000H, che si caratterizza in modo particolare per lo schermo da 10 pollici e dalla presenza di un disco fisso della capacità  di 160 GB.

            “Qualità ” che non fanno altro che migliorare le specifiche già  interessanti proposte nei modelli precedenti, cercando di andare incontro alle esigenze di un pubblico sempre più ampio. Anche in ambiti professionali le dimensioni del display e la possibilità  di disporre di un vero hard disk rappresentano elementi da tenere attentamente in considerazione.

            Soffermandosi alla pura navigazione, senza entrare nel merito di applicazioni locali che necessitino di risoluzioni elevate, lo schermo da 10″ può aiutare a migliorare l’esperienza dell’utente rendendo meglio leggibili le informazioni presenti nei siti, specie se in forma testuale, e riducendo gli interventi di modifica delle impostazioni del browser utilizzato.

            (more…)

            Tags: