Archivio tag: controlli fiscali

  • Semplificazione fiscale: novità 2017

    Semplificazioni fiscali

    Fisco in pausa nel periodo compreso tra il 1° agosto e il 4 settembre di ogni anno. Sono queste le novità in materia di semplificazione fiscale introdotte dal D.L. 193/2016. In particolare l’articolo 7-quater, commi 16 e 17 prevede la sospensione dei termini per la trasmissione di documenti e informazioni richiesti dall’Agenzia delle Entrate o da altri enti impositori e dei termini di trenta giorni previsti per il pagamento delle somme dovute a seguito dei controlli automatici, dei controlli formali e della liquidazione delle imposte sui redditi assoggettati a tassazione separata.

    (more…)

    Tags:

    • Pagamento somme dovute a seguito controllo: chiarimenti delle Entrate

      Pagamento somme dovute a seguito controlliL’Agenzia delle Entrate pubblica la circolare n. 17 dello scorso 29 aprile per fornire chiarimenti in merito alla disciplina dei pagamenti dovuti a seguito dell’attività di controllo effettuata dalla stessa. In effetti il decreto legislativo 159 del 2015 ha apportato diverse semplificazioni delle norme in materia di riscossione. Fra queste anche la comunicazione degli esiti del controllo automatico e formale delle dichiarazioni, degli avvisi di accertamento, rettifica e liquidazione definiti per acquiescenza o in adesione. Vediamo, in una breve sintesi, di cosa si tratta.

      (more…)

      Tags:

      • ISEE 2015: attenzione a conti correnti e investimenti

        Conti correntiCambia ancora l’ISEE, l’indicatore della situazione economica equivalente. Dopo le modifiche 2013 il governo mette nuovamente mano al sistema per il calcolo della situazione economica e familiare. Questa volta nel mirino ci sono conti correnti e investimenti visto che nell’80% dei casi delle domande presentate si dichiarava di non essere in possesso neanche di un conto corrente. E’ dal 1° gennaio 2015 che partirà il nuovo ISEE. Il sistema per il calcolo della situazione economica familiare è stato rivisto e corretto nell’ottica di un contrasto sempre più determinato ai cosiddetti finti poveri. Si tratta, in pratica, di uno strumento che permette di misurare la reale condizione economica di una famiglia che intende accedere a determinate prestazioni sociali.

        (more…)

        Tags: