• Google Docs non elimina i documenti

    Sembra che un informatico Americano, Ralf Scharnetzki, abbia scoperto e dimostrato, sul suo blog, che i documenti creati su Google Docs, e successivamente eliminati dall’utente, non vengono poi effettivamente rimossi dal server.

    Le immagini contenute nei documenti caricati sui server di Google Docs hanno un proprio indirizzo pubblico e vengono gestite come entità esterne al documento, ciò a differenza dei normali file in formato Word o Excel, anche se il documento è stato caricato come privato.

    A rendere ancora più problematica la situazione c’è il fatto che l’immagine continua a rimanere disponibile anche quando viene eliminato il documento in modo definitivo.

    (more…)

    Tags:

    • Un crimine ogni 10 secondi, ecco le stime UK

      Ogni tanto qualcuno si prende la briga di fare dei calcoli e di offrirne i risultati. Peccato che questi calcoli, fatti sui crimini informatici (ma anche sui crimini tradizionali), mostrano sempre un trend crescente ed un quadro spaventoso.

      Chiaramente osservare questi numeri tutti assieme ingigantisce l’effetto di paura e di diffidenza che già qualsiasi persona ha nei confronti del Web.

      Per quanto riguarda gli UK sono stati diffusi dei dati relativi ai crimini informatici dello scorso anno che evidenziano come in soli 12 mesi siano state portate a termine più di tre milioni di azioni criminali.

      Di questi, duecento mila corrispondono alle frodi finanziarie che a loro volta rappresentano il doppio di quelle che siamo abituati a sentire e vedere nel mondo reale.

      (more…)

      Tags:

      • Organigrammi eleganti e semplici con Excel 2007

        immagine4.jpg

        Gli organigrammi non erano il pezzo forte di Excel, non fosse altro che per un approccio estetico piuttosto discutibile. La versione 2007 di Excel però ha corretto questa pecca e ci propone un modo semplice ed elegante per creare organigrammi.

        Dal menu Insert, selezioniamo SmartArt | Hierarchy e scegliamo la forma dell’organigramma che più ci aggrada, ad esempio Organisation Chart. Sul foglio di lavoro apparirà un grafico ripartito in due aree: una per il testo da inserire nell’organigramma e l’altra con il risultato finale delle nostre operazioni.

        L’area a sinistra relativa alla manipolazione del testo può essere nascosta tramite Text Pane in SmartArt Tools | Design.

        (more…)

        Tags: