Software e Web

CRM, ERP, OpenSource, etc.

  • Google ha scelto StarOffice e non OpenOffice

    La comunità open source a ferragosto ha avuto una botta di caldo non indifferente. L’afa nell’aria non era nulla in confronto alla notizia apparsa ovunque sul web: Google sceglie StarOffice per il suo GooglePack e non OpenOffice.

    La notizia ha fatto il giro del mondo e in pochi minuti è scoppiato il caos! Perchè? Perchè mai Big G ha scelto uno e non l’altro?

    Lasciamo per un momento da parte il mistero della scelta e vediamo noi cosa ci guadagniamo scaricando il Google Pack:

    (more…)

    Tags:

    • I grafici in OpenOffice 2.3

      Il funzionamento e le funzionalità dei grafici nella nuova versione di OpenOffice è stato estremamente curato, e gli sviluppatori affermano che questa sarà la base di nuovi strabilianti sviluppi.

      L’elenco delle nuove caratteristiche, che può essere trovato sul sito ufficiale, è sicuramente interessante. Sono stati fatti molti sforzi per migliorare e rendere più accessibili elementi già implementati e sono state create nuove funzioni. Trovo molto positiva, per esempio, la flessibilità aggiunta alla selezione delle ascisse ed ordinate per ogni serie. È ora possibile avere molta più libertà nella gestione delle coppie XY, selezionando per ogni serie il suo intervallo ed anche una sorgente dati per le ascisse diversa per ogni serie, potendo ora mischiare sullo stesso grafico sorgenti dati differenti. Questo dovrebbe aumentare di molto le possibilità di rappresentazione dei grafici di Calc.

      (more…)

      Tags:

      • KOffice su Win e Mac

        koffice.jpg

        Nei primi giorni di agosto KDE Project ha pubblicato la prima beta di KDE 4(K Desktop Environment), un ambiente desktop grafico per postazioni di lavoro Unix. A seguire, ovviamente, anche KOffice esce con la nuova 2.0-alpha-2.

        Tante le innovazioni e molte ne verranno, si parla di ottobre per la prossima beta, ma la più interessante è sicuramente la futura compatibilità con Windows e Mac OS X. Finalmente!

        (more…)

        Tags: