Project Management

  • Azienda, impresa e ditta: il ruolo dell’imprenditore

    Imprenditrice

    Un imprenditore può essere definito tale quando ha avviato un’attività economica, l’ha organizzata con un insieme di persone e di beni ed esercita l’attività d’impresa in forma abituale e prevalente. Anche se si tende a considerare sinonimi i termini impresa, azienda e ditta, ognuno ha un significato preciso: è impresa l’attività svolta dall’imprenditore; è azienda il complesso di beni organizzati dall’imprenditore per l’esercizio della sua attività; è ditta la denominazione con cui si esercita l’impresa.

    (more…)

    Tags:

    • A lezione di imprenditorialità, nuova cattedra in Bocconi

      imprenditorialità

      Il passaggio generazionale, per una PMI a gestione familiare, è tradizionalmente un momento delicato. Oltre a introdurre in azienda manager esterni, c’è anche un’altra strada: imparare l’imprenditorialità. E per offrire una formazione strutturata ai futuri imprenditori nasce la nuova cattedraRodolfo Debenedetti Chair in Entrepreneurship” dell’Università Bocconi di Milano, titolare Fabiano Schivardi, che  nel suo intervento alla Lectio Inauguralis ha analizzato il caso italiano segnato da grande diffusione di distretti industriali - rendendo il Paese una naturale culla di buoni imprenditori – ma risultati di crescita deludenti negli ultimi 20 anni.

      (more…)

      Tags:

      • ICT Business: un master per talenti smart

        Telecom Italia

        Smart, proprio come il master universitario di secondo livello “Smart Solutions – Smart Communities” appena partito a Pisa, nell’ambito della consolidata partnership di Telecom Italia con Scuola Superiore Sant’Anna e che formerà 16 giovani talenti laureati in ingegneria. Ai partecipanti viene offerta la possibilità di raggiungere una preparazione di eccellenza, con focus nel settore delle nuove tecnologie per il business e per migliorare la qualità della vita dei cittadini in ambiti quali salute, energia, monitoraggio (anche a distanza), nonché le competenze per guidare la transizione radicale ma sostenibile verso “servizi intelligenti”, facendo evolvere la società verso le “Smart Communities“.

        (more…)

        Tags:

        • Lo start-up coach ti allena a fare business

          startup

          In Italia ogni anno nascono 1.800 start-up, il triplo che nell’area di San Francisco. A motivare questo boom è un tasso di disoccupazione da record, che induce a “provarci” nonostante un contesto di mercato, normativo e burocratico non favorevole e un’ancora bassa presenza di investitori e incubatori. Quante di queste nuove imprese avranno realmente successo?

          Bastano consigli e consulenze di tutor e advisor per garantirlo? Per aiutare la nascita e lo sviluppo delle startup c’è anche la figura professionale dello Start-Up coach per l’imprenditore e il suo team: obiettivo, agevolare l’auto-realizzazione dei loro obiettivi, affiancando i classici advisor, tutor e incubatori.

          (more…)

          Tags:

          • Infedeltà aziendale? Gli Italiani sono i primi

            lavoratoriinfedeliL’Italia è il paese con il più basso tasso di fedeltà verso il datore di lavoro. E’ quanto rileva il Kelly Global Workforce Index(KGWI), indagine annuale che ha raccolto l’opinione di circa 230mila soggetti. Si tratta di una ricerca ampia con un primo capitolo dedicato al tema “Entrare in contatto con candidati attivi e passivi” in cui si esaminano il processo di ricerca di un lavoro dal punto di vista del candidato.

            (more…)

            Tags: