Pubblicità  e Marketing

  • Strategie di marketing: cellulari sì o cellulari no?

    schermocellulare.jpgInternet sul cellulare, film sul cellulare, televisione sul cellulare. In poche parole, cellulari: ultimamente non si parla d’altro. E pare che anche i luminari del marketing se ne siano resi conto.

    Così, sarà  per via del successo dell’iPhone (un milione di pezzi venduti e interesse anche da parte delle aziende), sarà  perché non solo in Italia è scoppiata la mobile-mania, sta di fatto che negli ambienti del marketing si sente discutere sempre più spesso di pubblicità  sui cellulari e sui dispositivi mobili.

    Sia chiaro: niente di così innovativo per noi italiani, già  abituati ai vari messaggi pubblicitari – spesso non richiesti – che i nostri operatori mobili ci inviano anche troppo di frequente. Ma all’estero sembrano crederci molto.

    Gli studi di ricerca fanno a gara per dipingere scenari esaltanti (il più recente parla di 1,4 miliardi di investimenti previsti nel 2012), Google mette le mani avanti e presenta un sistema di pagamento via cellulare (Gpay). Ma questa pubblicità  sui cellulari è davvero tutta questa manna dal cielo? Io credo di no, e vi spiego perché.

    (more…)

    Tags:

    • Rivoluzione Tecnologica? Un flop!

      Rivoluzione Tecnologica? Un Flop! Che ne dite?Quando racconterò a mio figlio che – a vent´anni – se avevo bisogno di una lista di numeri di telefono fuori provincia dovevo andare al posto telefonico pubblico più vicino e scartabellare enormi e polverosi elenchi, mi sentirò come l´uomo della pietra. Eppure stiamo parlando solo del 1998…

      Oggi con Internet possiamo sapere tutto di tutti: conoscere dati statistici che ci aiutano a capire se un mercato può essere interessante; raccogliere informazioni su fornitori, clienti, competitors; avere la possibilità  di elaborare e condividere dati interni con un click. E si potrebbe continuare a lungo, in questa direzione.

      Ma cosa ha prodotto tutto questo? Un incremento di efficienza? Di produttività ? Di ricchezza? Mica tanto: l´andamento del PIL in Italia non è mai stato così modesto come negli ultimi 10 anni. Qual è la causa? Mi sono posto alcune domande, forse retoriche, ma su cui v’invito a riflettere insieme.

      (more…)

      Tags: