Pubblicità  e Marketing

  • Twitter e social networking, le nuove frontiere del marketing?

    twitter.pngCome sfruttare la internet mania a nostro vantaggio? Mi sembra questa, ormai, la domanda ricorrente che molte imprese e agenzie di marketing si pongono. Per lo meno negli ultimi anni.

    Il fatto è che la Rete ha ormai raggiunto un successo e una diffusione enorme, praticamente capillare, e riuscire a cavalcare l’onda lunga può sancire il successo o l’insuccesso di un’iniziativa commerciale.

    E c’è un altro aspetto da tenere in considerazione. Il cosiddetto popolo del Web – quello importante, che fa opinione, che è sempre più ampio – ha una caratteristica decisamente appetibile per ogni azienda che si rispetti: spende, spende tanto. O almeno è disposto a farlo.

    Ma Internet è un mondo in continua espansione e in perpetuo cambiamento, e gli addetti al marketing di un’impresa sono spesso costretti a frenetici cambi di rotta promozionali per seguire il trend del momento. Alle volte, sfociando in errori grossolani. L’ultimo esempio? Twitter.

    (more…)

    Tags:

    • Il CRM in azienda: una scelta strategica

      Molti clienti, tanti fornitori: i CRM possono venirci in aiutoInsieme di processi integrati per la gestione delle relazioni con la clientela, il CRM (Customer Relatioship Management) è fondamentale per stabilire nel tempo rapporti solidi di fidelizzazione in grado di soddisfare i clienti e aumentare il valore di un’impresa, soprattutto per quelle orientate al marketing.

      Scegliere le soluzioni o gli applicativi più adatti alle proprie esigenze – come abbiamo già  visto – non è però così immediato per un’azienda, soprattutto quando si tratta di realtà  medio-piccole e non necessaramente avvezze alla tecnologia per automatizzare e ottimizzare il proprio business.

      (more…)

      Tags:

      • Marketing interattivo: spazio all’innovazione

        Web MarketingLe odierne strategie di marketing stanno risentendo positivamente degli effetti innovativi dell’ondata di soluzioni ICT di ultima generazione, pensate per un business sempre più digitale ed interattivo, in grado di garantire un maggiore ritorno sugli investimenti.

        Così come cambiano le strategie di management o i processi di business lunga la catena di valore e di distribuzione di un qualunque prodotto, allo stesso modo cambiano e si evolvono le tecniche di marketing, oggi sempre meno tradizionale e sempre più “alternativo”.
        L´attività  promozionale delle agenzie di comunicazione e degli stessi investitori non può non tener conto delle dinamiche evolutive in atto, testimoni di una rivoluzione radicale: in un mercato sempre più globale e competitivo, per imporsi sui propri competitor diventa fondamentale raggiungere il proprio target finale in modo creativo e diretto, mirato e personalizzato.

        (more…)

        Tags:

        • Pagamenti mobili: a quando la svolta?

          Pagamento via cellulare: usando le carte di credito?L’idea di utilizzare il cellulare come strumento di pagamento mobile non è una novità , anzi. In tutto il mondo sono numerosi i casi di successo che hanno evidenziato le potenzialità  degli mPayments.

          In Italia, per quanto ancora in attesa di concrete soluzioni in remoto o di prossimità  sia consumer che business, le cose dovrebbero concretizzarsi entro fine anno: protagonisti di questa piccola rivoluzione – cellulare/carta di credito mobile – gli MVNO, ossia gli operatori mobili virtuali, primo fra tutti Poste Mobile di Poste Italiane.

          Entro pochi mesi potremo quindi pensare di poter effettuare bonifici con il cellulare, ma a questo punto – alla luce del ritardo occidentale in questo settore – c’è da chiedersi fino a che punto la possibilità  di effettuare transazioni su terminale mobile possa essere di concreta utilità  per le aziende e, soprattutto, quanti e quali potranno essere a breve termine i campi d´applicazione?

          (more…)

          Tags:

          • Il risparmio energetico in azienda

            risparmio energetico e wal martA quanto pare, quello del consumo di energia elettrica non è un problema che le aziende o i privati possano affrontare da soli.

            Quello che manca, di fatto, sono le indicazioni dei costruttori sui reali consumi delle proprie apparecchiature, nonostante sia in Europa che in America ci siano normative attente in questo senso.

            Eppure, la questione ecologica sta diventando sempre più importante: essere “verdi”, oggi come oggi, per una azienda rappresenta un valore aggiunto in tema d’immagine (e quindi di marketing).

            (more…)

            Tags: