Normativa

  • Demansionamento: quando è possibile affidare compiti inferiori

    LavoratoriQuella del demansionamento è una questione abbastanza spinosa e che rischia di generare dispute e contrasti tra datore di lavoro e lavoratore. Quest’ultimo infatti considera il demansionamento un atto di mobbing e rifiuta qualsiasi incarico vada al di sotto delle proprie aspettative. Eppure, però, dietro un demansionamento possono nascondersi diverse giustificazioni. Le prevede, specificamente, l’attuale normativa. E dal Jobs Act arriva una grossa novità: potranno essere demansionati i lavoratori nei casi di ristrutturazione o riconversione aziendale.

    (more…)

    Tags:

    • Canone RAI in bolletta elettrica per tutti

      Canone Rai

      Il Canone RAI si pagherà quasi certamente con la bolletta energetica e non riguarderà le seconde case. Probabilmente non si farà in tempo ad agire attraverso un emendamento alla legge di stabilità in Senato – come aveva anticipato il sottosegretario allo Sviluppo Economico, Antonello Giacomelli, ai microfoni di Radio 24 – ma per la rivoluzione del finanziamento della TV di Stato è solo questione di tempo.

      (more…)

      Tags:

      • Nuovo Regime dei Minimi in Legge di Stabilità: la scheda

        leggestabilitàpi

        Una semplificazione degli adempimenti, nuove modalità per calcolare l’imponibile, un’aliquota alzata dal 5% al 15%, niente più limiti temporali per restare nel Regime dei Minimi: sono le principali novità previste dalla riforma di questa forma di tassazione forfettaria inserita nella Legge di Stabilità. A regolamentare il nuovo Regime dei Minimi è l’articolo 9 della manovra. Le principali novità rispetto ai precedenti regimi forfettari, che vengono sostituiti dalla nuova norma, sono l’aliquota fiscale, che sale dal 5 al 15%, il limite al volume d’affari, differenziato per le varie categorie di partite IVA, il modo di calcolare l’imponibile, in base a coefficienti specifici, senza più deducibilità delle spese, la possibilità di restare nel regime fino a quando si mantengono i requisiti, senza limiti temporali fissi. L’aliquota del 15% sostituisce IRPEF, addizionali, IRAP e IVA.

        (more…)

        Tags:

        • POS obbligatorio: sanzioni in arrivo per inadempienti?

          Pagamenti bancomatPotrebbero essere introdotte sanzioni nei confronti dei soggetti che non adempiono all’obbligo di accettare pagamenti mediante carte di debito o credito per importi superiori a 30 euro, che indirettamente richiede pertanto l’installazione del POS.
          Allo stesso tempo, è allo studio un sistema di incentivi, come ad esempio un credito di imposta, per contenere i costi di installazione e incoraggiare commercianti, artigiani e professionisti a mettersi in regola.

          => POS Partite IVA: sanzioni e agevolazioni in arrivo

          L’obbligo

          Il Dl 179/2012 ha reso obbligatorio accettare pagamenti con carta per gli importi superiori a 30 euro. Esercenti, artigiani e commercianti devono permettere ai propri clienti il pagamento anche tramite bancomat e carte di credito o debito. (more…)

          Tags:

          • Dichiarazione dei diritti di Internet: aperta la consultazione

            La Commissione per i diritti e i doveri in Internet, istituita su iniziativa della Presidenza della Camera dei Deputati e composta da 10 parlamentari e 13 esperti del settore, ha recentemente varato la bozza di una Dichiarazione dei diritti in Internet.

            Dopo che la bozza è stata redatta e presentata, ci troviamo ora nella fase delle consultazioni aperte ai cittadini, che possono accedere al sito dei Media Civici per contribuire con le proprie opinioni. Queste verranno raccolte fino a febbraio.

            (more…)

            Tags: