Finanziamenti

  • Fondo Est dimenticato dalle aziende: addio prestazioni gratuite

    Fondo Est dimenticato dalle aziende: addio prestazioni gratuiteDal 2005 è attivo il Fondo di Assistenza Sanitaria integrativa per i dipendenti dalle aziende commerciali, turistiche e di servizio.
    Le imprese che rientrano nell’ambito di applicazione dei CCNL del Terziario , dei Servizi e del Turismo – nonché le realtà  economiche che rientrano nell’ambito di applicazione del CCNL per le aziende ortofrutticole ed agrumarie e quelle rientranti nel CCNL per le Aziende Farmaceutiche Speciali – sono obbligate, così come recita l’articolo 2 del Regolamento di funzionamento del Fondo EST, ad “iscrivere ad EST tutti di dipendenti con contratto di lavoro a tempo indeterminato il cui rapporto sia regolato dai medesimi contratti collettivi nazionali di lavoro”.

    Possono assumere la qualità  di iscritti tutti i dipendenti esclusi i Quadri e i Dirigenti.
    L’iscrizione avviene a fronte del versamento di una quota una tantum e di contributo ordinario, da parte dell’azienda. L’ammontare di tali somma è disciplinato dall’articolo 4 del Regolamento e varia, per quanto riguarda la quota una tantum, da 15 a 30 euro a persona, con distinzioni in base al CCNL di riferimento, mentre per quanto concerne il contributo ordinario, l’ammontare mensile varia da 7 a 10 euro, in base al CCNL applicato.
    (more…)

    Tags:

    • Pmi: come informarsi sul credito agevolato per reagire alla crisi

      Pmi: come informarsi sul credito agevolato per reagire alla crisi

      Il Ministero dell’Interno fa da “sponda” per pubblicizzare il nuovo documento “Reagire alla crisi”, realizzato da Abi, Cassa depositi e prestiti e Sace.

      Il vademecum illustra le misure a sostegno degli utenti in difficoltà .
      Divulgato anche dagli Osservatori sul credito, è disponibile on line e presso le banche.

      Per le imprese e le famiglie con problemi di liquidità  c’è uno strumento in più.

      È il vademecum ‘Reagire alla crisi’, che raccoglie in poche pagine le agevolazioni studiate a sostegno delle fasce di utenti più colpite dalle difficoltà  legate, appunto, alla crisi economica.

      (more…)

      Tags:

      • Intesa SanPaolo: fondi, progetti e prestiti a Pmi e start-up italiane

        Intesa SanPaolo: fondi, progetti e prestiti a Pmi e start-up italianeUn 2009 ricco di impegni a favore delle piccole e medie imprese italiane quello di Intesa SanPaolo: il noto gruppo bancario – unitosi in questi giorni alla convenzione ABI-CDP con un plafond iniziale di 600 milioni di euro da destinare alle Pmi – ha infatti intrapreso negli ultimi mesi numerose iniziative volte a sostenere le aziende in crisi, agevolare le Pmi “a corto” di credito e sostenere l’avvio di impresa delle nuove start-up.

        Tra le novità  più interessanti, il progetto presentato nelle scorse settimane dallo stesso amministratore delegato Corrado Passera, e finalizzato a divenire un punto di incontro tra le aziende innovative di recente creazione e gli investitori interessati a impiegare finanza in esse.

        Il manager di Intesa SanPaolo – che presentando l’iniziativa si è detto speranzoso di poter aiutare a “far nascere la futura Google“, si snoda in alcune fasi consecutive.

        (more…)

        Tags:

        • Pmi e credito: tornare a sperare… con un aperitivo

          Pmi e credito: tornare a sperare... con un aperitivo
          Il 29 ottobre, il 16 e il 24 novembre prossimi la Camera di Commercio di Milano, in collaborazione con la sua azienda speciale Formaper, organizza il ciclo di incontri con le imprese “Aperitivi del Credito“.

          La partecipazione a tutti gli appuntamenti è gratuita previa conferma dell’iscrizione.

          Nel presentare l’iniziativa, la CCIAA di Milano ha sottolineato le attuali difficoltà  di accesso al credito per le piccole imprese, acuitesi in modo molto evidente.

          Due le cause: da un lato Basilea 2 e i nuovi “paletti” contabili, dall´altro la crisi economica che ha generato carenze di liquidità  consistenti per le imprese.

          Così la Camera di Commercio di Milano e Formaper, hanno pensato di intervenire rafforzando le capacità  di dialogo con il mondo delle imprese.
          (more…)

          Tags:

          • Fondi europei: una risorsa contro la crisi economica?

            Fondi europei: una risorsa contro al crisi economica?La Comunità  Europea ogni anno mette a disposizione dei paesi membri una serie di fondi volti a promuovere e potenziare la formazione, lo sviluppo, la sostenibilità  e l’innovazione delle imprese di tutta Europa.
            Il mercato che si crea attorno a tali risorse è enorme e le cifre lo sono altrettanto. Tuttavia, molto spesso manca l’adeguata competenza per saper trarre vantaggio concreto da questo mercato.

            Per dare qualche indicazione di riferimento è sufficiente pensare a come nell’arco di tempo che va dal 2007 al 2013, regioni e Stati membri UE si divideranno 75 miliardi di euro per raggiungere quanto prefissato.

            (more…)