Contabilità e Fisco

  • Rottamazione cartelle: rateizzazione per gli esclusi

    Rateizzazione

    La rottamazione delle cartelle volge al termine. Una volta completata, le casse erariali si saranno arricchite di circa 7 miliardi di euro. Tuttavia i soggetti rimasti fuori sono tanti. Troppi. Ed è per questo che il Governo ha fiutato l’opportunità di rimpinguare ancora una volta le casse. Lanciando l’operazione “rottamazione cartelle bis”. Ma, anche in questo caso, qualcuno rimarrà inevitabilmente fuori. Per questi soggetti c’è sempre la rateizzazione delle cartelle.

    (more…)

    Tags:

    • Evasione fiscale, novità in arrivo

      Evasione fiscale

      Gli strumenti in mano all’Amministrazione Finanziaria per il contrasto all’evasione fiscale sono diversi – si pensi allo spesometro, allo split payment o al reverse charge – e fino ad ora hanno offerto un notevole contributo. Ma nel 2018 potremo assistere ad importanti novità in tema di contrasto all’evasione fiscale.

      (more…)

      Tags:

      • IMU agevolata con il comodato

        immobili2

        Chi concede in comodato un immobile non di lusso ad un parente in linea retta entro il primo grado che lo utilizza come abitazione principale può godere di una riduzione della base imponibile IMU del 50%.
        È il comma 10 dell’articolo 1 della Legge 28/12/2015, n. 208 che, nel modificare l’articolo 13 del D.L. 6 dicembre 2011, n. 201 ha stabilito che, per ottenere il beneficio, è necessario che il contratto sia registrato e che il comodante possieda un solo immobile in Italia e risieda anagraficamente nonché dimori abitualmente nello stesso comune in cui è situato l’immobile concesso in comodato.

        Il beneficio è riconosciuto anche nel caso in cui il comodante, oltre all’immobile concesso in comodato, possieda nello stesso comune un altro immobile adibito a propria abitazione principale, ad eccezione delle unità abitative classificate nelle categorie catastali A/1, A/8 e A/9.

        (more…)

        Tags:

        • Reverse charge, sanzioni applicabili

          Reverse charge

          Il reverse charge, per contrastare evasione ed elusione fiscale, stabilisce il trasferimento – in deroga alla disciplina generale prevista dal DPR 633/1972 – dal cedente di beni e servizi all’acquirente di una serie di obblighi ai fini Iva.

          La mancata applicazione dell’inversione contabile comporta l’applicazione di sanzioni. Tale meccanismo, previsto dalla Direttiva 2006/112/CE, è stato infatti recepito dagli Stati Membri della UE con specifiche normative. (more…)

          Tags:

          • Patent box 2017: marchi non agevolabili

            Patent box

            Il patent box, la detassazione su alcuni beni immateriali prevista dalla Legge di Stabilità 2015, fa un passo indietro. Ad intervenire sul campo di applicazione dell’agevolazione è l’articolo 56 del Decreto-legge del 24 aprile 2017, n. 50 che ha escluso i marchi dal novero dei beni agevolabili.

            Benefici fiscali riconosciuti, invece, per le richieste di adesione al regime presentate all’Agenzia delle Entrate entro il 31 dicembre 2016.

            (more…)

            Tags: