• Huawei Ascend Mate e Ascend D2 a tutto schermo

    Huawei Ascend MateHuawei ha approfittato dell’importante palcoscenico del CES 2013 di Las Vegas per presentare i suoi nuovi smartphone Android di punta.

    Il primo è l’innovativo Ascend D2. Il secondo è il phablet (ibrido a metà  tra smartphone e tablet pc) Ascend Mate, la risposta dell’azienda cinese al prestigioso Samsung Galaxy Note 2.

    => Leggi cos´è il phablet

    Huawei Ascend Mate

    L’Huawei Ascend Mate si preannuncia come un ottimo compagno di lavoro: il segno distintivo di questo phablet è l’ampissimo schermo da 6,1 pollici. Huawei ha voluto andare oltre i già  abbondanti 5,5 pollici del Galaxy Note 2.
    Addirittura, viene da chiedersi se 6,1 pollici non siano quasi eccessivi, visto che il terminale non presenta certamente dimensioni compatte.

    => Confronta i Phablet: Huawei Ascend Mate VS Samsung Galaxy Note 2

    Se gli oltre 6 pollici di schermo garantiranno un’incredibile esperienza d’uso web, una certa delusione è frutto dalla risoluzione scelta per questo terminale: Huawei Ascend Mate offre infatti solo risoluzione HD, forse poco per uno schermo di così generose dimensioni.

    Dal punto di vista tecnico, Huawei Ascend Mate integra un processore quad core proprietario da 1,5 GHz abbinato a 2 GB di RAM.
    La personalizzazione software è molto limitata e la versione di Android scelta per il debutto è Jelly Bean 4.1.

    Dal punto di vista multimediale troviamo una fotocamera posteriore da 8 MP ed una anteriore da 1 MP. Ovviamente troviamo anche sensori e supporti propri di un terminale moderno come il 3G, il Bluetooth, il WiFi e tanto altro ancora. Rilevante la batteria da ben 4050 mAh, che dovrebbe garantire un’altissima autonomia.

    Huawei Ascend D2

    Huawei Ascend D2

    L’Huawei Ascend D2è invece il nuovo top di gamma dell’azienda cinese, che si pone l’obiettivo di battagliare con i terminali Samsung e HTC.
    Questo nuovo smartphone offre un bellissimo schermo da 5 pollici con risoluzione Full HD e con una densità  di pixel pari a 441 ppi.Bellissimo il design dello smartphone che offre ingombri ridotti con uno spessore di 9,4 millimetri.

    All’interno troviamo un processore quad core realizzato da Huawei stessa con una frequenza di 1,5 GHz a cui vengono abbinati ben 2 GB di RAM. La memoria interna per dati e applicazioni è di 32 GB.

    Molto curato anche il settore multimediale. Posteriormente troviamo infatti una fotocamera da ben 13 MP in grado di registrare ottimi video anche in Full HD. Anteriormente trova posto invece una fotocamera da 1,3 MP per le video chat con Skype. La batteria da 3000 mAh dovrebbe garantire un’ottima autonomia globale. Ovviamente non mancano supporti e sensori come il 3G, il WiFi, il Bluetooth e tanto altro ancora.

    Al momento del debutto, l’Huawei Ascend D2 offrirà  Android Jelly Bean 4.1 con minime personalizzazioni software.

    => Leggi le caratteristiche di Android Jelly Bean 4.1

    Se vuoi aggiornamenti su Huawei Ascend Mate e Ascend D2 a tutto schermo inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *