• I nuovi Nexus con Google Android 4.2 a confronto

    nexus 4 L’uragano Sandy ha messo in ginocchio New York ma non ha impedito a Google di lanciare la nuova e attesissima linea di dispositivi Nexus, abbinati alla più recente release di Android 4.2.
    Niente sfarzo ma tanta sostanza: nuovo smartphone Nexus 4, nuovo tablet pc Nexus 10, nuova versione 3G del Nexus 7 e nuovo sistema operativo.

    => Scopri la nuova famiglia Nexus

    Android 4.2

    Partiamo dalla nuova versione del sistema operativo Android, minor update di Jelly Bean 4.1 ma comunque ricca di novità . Oltre all’ottimizzazione dell’OS e l’integrazione del kernel 3.4.5, troviamo nuove funzioni votate alla multimedialità  e migliorie di quelle esistenti.

    =>Confronta con Android 4.1

    Partiamo subito da Miracast, una funzione che permette di condividere in streaming foto, musica e video con dispositivi compatibili come TV, media center e tanto altro ancora. Nuova anche la tastiera che integrerà  la funzionalità  swype. In sintesi, potremo digitare una parola facendo scorrere il dito e non premendo un tasto alla volta.

    Altra novità , Photo Sphere che consente di scattare foto a 360 gradi, un po’ come oggi vediamo su Street View. Migliorato anche Google Now, l’applicazione Gmail, la barra delle notifiche e molti altri piccoli particolari.

    => Scopri le altre novità  di Android 4.2

    Linea Nexus

    Nexus 4 è il nuovo smartphone di Google che concentra alta tecnologia ad un prezzo straordinario. Dal punto di vista hardware troviamo uno schermo True IPS+ da 4,7 con risoluzione HD (1280 x 768 pixel) abbinato ad una CPU Qualcomm Snapdragon S4 Pro da 1.5GHz e a ben 2 GB di RAM.
    Due le fotocamere presenti, una posteriore da 8 MP ed una anteriore da 1,3 MP.
    Batteria da 2100 mAh non sostituibile e spazio disco da 8 GB o da 16 GB non espandibile. Ovviamente non mancano supporti e sensori come il 3G, l’NFC, il GPS, il WIFI e tanto altro ancora, compresa la possibilità  di effettuare ricariche wireless. Non presente il supporto alle reti LTE giudicate ancora troppo immature da Google.
    Nexus 4, realizzato in collaborazione con LG, costerà  299 euro nella versione da 8 GB e 349 euro nella versione da 16 GB. Disponibilità  per il mercato italiano a partire dalla fine di novembre.

    Google ha anche aggiornato Nexus 7, il suo piccolo tablet pc con schermo da 7 pollici. Il piccolino di Google verrà  ora venduto anche con 32 GB di memoria interna sia in versione solo WiFi che in versione con connettività  dati. Prezzi di 249 euro per la versione solo WiFi e 299 dollari (ancora nessuna notizia del prezzo in euro) per la versione con supporto dati.
    nexus 10

    Nexus 10 è invece il nuovo tablet pc di punta di Google. Dal punto di vista hardware è davvero impressionante. Lo schermo è infatti un 10.1 pollici IPS con risoluzione 2560à—1600 Pixel, la più alta mai vista sino ad oggi su un tablet pc. Cuore del Nexus 10 la CPU Exynos 5 cortex-a15 da 1.7GHz Dual Core abbinata a 2 GB di RAM. Due fotocamere, una posteriore da 5 MP ed una anteriore da 1,9 MP. Memoria da 16 GB o da 32 GB a seconda del modello scelto, purtroppo non espandibile.
    Non mancano ovviamente sensori e supporti come il GPS, il WIFI, il Bluetooh e tanto altro ancora. Purtroppo anche in questo caso non troviamo connettività  3G, ma come per il Nexus 7 non è escluso che in un futuro non possa arrivare. Il Nexus 10 debutterà  il 13 novembre nei principali store internazionali e in Italia si presume per la fine di novembre. Prezzi di 399 euro per la versione da 16 GB e di 499 dollari per la versione da 32 GB.

    Se vuoi aggiornamenti su I nuovi Nexus con Google Android 4.2 a confronto inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *