• Condividere file “pesanti” con YouSendIt

    yousenditlogo-240-x-180.jpgInviare o ricevere file troppo pesanti da gestire via e-mail non deve costituire una barriera insuperabile per le imprese. Anzi, deve aiutarle a crescere e sviluppare ulteriormente il proprio business.

    A supporto di professionisti impegnati a trasferire documenti di grandi dimensioni, di membri di team che condividono gigabyte di dati ogni settimana, o di Manager IT che cercano di incrementare la sicurezza e la performance della propria rete, una azienda californiana mette a disposizione un servizio di condivisione dei file e delle cartelle molto più rapido, semplice e sicuro di quelli attualmente esistenti.

    12 milioni di utenti registrati (ed oltre 210 mila sottoscrittori) che trasferiscono circa 15 milioni di documenti di grandi dimensioni ogni mese in oltre 220 paesi. Sono questi i numeri di YouSendIt, le cui soluzioni sono state già  scelte da circa 10mila tra aziende (tra cui Levi’s, Ritz Camera, Vmware, Salesforce, Reuters and Kelly-Moore Paints) e professionisti indipendenti (designer creativi, fotografi, produttori media e consulenti) per inviare in sicurezza e rapidità  i propri documenti.

    YouSendIt permette agli utilizzatori di condividere gigabyte di dati. Operativamente, il servizio immagazzina il documento trasferito ed invia una e-mail al destinatario con in allegato il link sul quale ciccare al fine di salvare il file sul proprio desktop.

    I benefici sono ovvi: il mittente può inviare file o cartelle di dimensione elevata (fino a 2GB) dal web browser, dal proprio desktop (attraverso l´applicazione YouSendIt Express) o dai programmi noti quali, ad esempio, Microsoft Outlook, Adobe Acrobat, Adobe Photoshop per i quali sono stati creati plugin ad hoc.

    I documenti possono essere inviati utilizzando opzioni di sicurezza avanzata, come password di protezione o ricevute di ritorno. Il servizio permette, inoltre, di monitorare lo stato del download dei file inviati.

    YouSendIt è offerto in 4 piani:
    - LITE, gratuito per il singolo utilizzatore, che permette di inviare file di grandezza fino a 100MB;
    - PRO che, al costo di $9,99 al mese, permette al singolo utente di trasferire file di dimensione fino a 2GB e di immagazzinare dati fino a 6GB;
    - PRO PLUS che, al costo di $14,99 al mese, permette di trasferire file di dimensione fino a 2GB e di immagazzinare dati fino a 6GB, senza limiti di download per ciascun file.
    - Corporate Suite, per aziende che intendono far utilizzare il servizio ad almeno 5 dei propri collaboratori. In questo caso, la capacità  di immagazzinamento dei file salvati arriva fino a 30GB.

    L´azienda, che annovera tra i propri clienti non solo aziende e professionisti ma anche enti pubblici, ha recentemente ricevuto un quarto finanziamento di capitale di rischio da 15 milioni di dollari da reinvestire per incrementare la propria quota di mercato.

    Tags:

    Se vuoi aggiornamenti su Condividere file “pesanti” con YouSendIt inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *