• Security Essentials ecco la soluzione antivirus free di Microsoft

    microsoft-security-essentials.jpg

    Microsoft ha annunciato la disponibilità della versione finale della propria soluzione antivirus gratuita Security Essentials.

    Questo rilascio segue quello della versione beta disponibile già verso la fine di giugno.

    MSE è stato rilasciato in 8 lingue e 19 diversi paesi, tra cui Germania, Regno Unito, Stati Uniti e Italia.

    Non è richiesta la registrazione per il download del prodotto e sono disponibili le versioni 32-bit per Windows XP SP2 e SP3 oltre a quelle 32-bit e 64-bit per Windows Vista e Windows 7.

    Security Essentials fornisce le funzionalità classiche di scanner real-time e on-demand tipiche di molti suoi concorrenti freeware.

    Alla fine di giugno quando fu rilasciata la beta furono condotti una serie di test da parte di AV-Test.org per stabilire il grado di efficacia nelle fasi di detection e rimozione di virus.

    Il software all’epoca fu in grado di rilevare correttamente i circa 3200 virus, worms e bots usati come campione comportandosi meglio di altri prodotti attualmente in commercio. È molto probabile che la versione beta e quella finale in quanto a prestazioni siano piuttosto simili.

    Sarà però necessario attendere altri test più approfonditi per valutare la bontà dell’anti-malware di casa Microsoft, soprattutto per capire se sarà in grado di concorrere alla pari con le tante soluzioni free attualmente disponibili.

    Tags:

    Se vuoi aggiornamenti su Security Essentials ecco la soluzione antivirus free di Microsoft inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenti

    1. emmebì dice:

      Per una volta nella vita parteggio per m$: speriamo che Norton faccia questa buona volta la fine che merita da vent’anni.

    2. Concordo con te.
      Personalmente ho sempre trovato Norton una soluzione antivirus pesante e inefficiente se paragonata a molte altre disponibili.
      L’ho sempre evitato. Tipicamente su ambienti Windows utilizzo KIS/KAV (Kaspersky) o le soluzioni free di AVG e Avast.
      A riprova anche molto colleghi e amici, magari costretti per policy aziendali ad utilizzarlo non fanno altro che lamentarsi.
      Vedremo come si comporterà questo software di casa Microsoft :-)

    3. Piero dice:

      Solita strafottenza di casa Microsoft. Lo installi e sembra si stia bello buono e funzionanate al posto suo. Appena riavvii lamacchina disabilita tutta la concorrenza che trova installata a che potrebbe tranquillamente accompagnarlo.
      Il lupo perde il pelo…

    4. Ma parli di altri antivirus o di prodotti antispyware anche?
      Perchè personalmente l’ho provato al momento solo su una macchina virtuale da VirtualBox (sotto Ubuntu) e quindi non ho verificato questa cosa.
      Detto questo se così fosse diciamo non è sicuramente un comportamento “normale”.
      In ogni caso ho sempre preferito utilizzare una sola soluzione antivirus alla volta, o al max un antivirus che usi più motori di scansione (vedi F-Secure se non ricordo male).

    5. Piero dice:

      Parlo di antivitus.
      L’Essential ha silenziosamente e automaticamente disattivato tutte le funzionalità di protezione di AVIRA Antivir.
      Sto facendo dei test di compatibilità software tra motori antivirali su una macchina virtuale di test da 2 mesi a questa parte e sto scoprendo cose molto interessanti sulla compatibilità e la convivenza di software antivirus sullo stesso sistema.
      Contrariamente a quello che si insegna, ci sono software antivirus che convivono molto bene ed in modo prestante sullo stesso O.S. (XP PRO sp3).

    6. Buono a sapersi.
      Tienici aggiornati sugli sviluppi, in particolare su quali prodotti convivono “pacificamente” ;-)
      Personalmente ho sempre usato un solo antivirus alla volta, mal che vada nel caso di file più sospetti ho utilizzato i motori online come VirusTotal.

    7. Fabio dice:

      Ma dal sito di Microsoft Italia come si raggiunge questo benedetto antivirus? l’hanno occultato benissimo perchè nn lo vedo da nessuna parte (se sono cieco scusatemi)

    8. Puoi puntare direttamente a questo indirizzo: http://www.microsoft.com/Security_essentials/
      Non ho fatto caso dove abbiano messo la voce nel sito di Microsoft Italia, in ogni caso visitando la pagina sopra dovresti visualizzarla correttamente localizzata.
      Nella prima frase dell’articolo trovi:
      - link all’annuncio di Microsoft che riporta proprio il sito che ti ho scritto sopra
      - link alla pagina di Html.it da dove scaricare il software
      Ciao ;-)

    9. Fabio dice:

      Grazie , cosi si raggiunge… ma in effetti dal sito il link sembra nn esserci…. mah….

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *