• Premio Perotto 2008, innovazione digitale e creatività  IT italiana

    picture-1.pngSono stati assegnati di recente a Milano (in occasione di una delle più importanti manifestazioni internazionali del settore, il World Computer Congress 2008) i riconoscimenti del “Premio Perotto“.

    Il concorso, giunto ormai alla sua quarta edizione, è stato istituito da AICA (Associazione Italiana per l´Informatica e il Calcolo Automatico) con DATASIEL, CLUB TI LIGURIA, GRIN, GII e Sezione Informatica CONFINDUSTRIA GENOVA per valorizzare l´innovatività  e la creatività  delle imprese italiane nel settore dell’informatica, in memoria dell´ingegnere torinese Pier Giorgio Perotto, inventore del primo personal computer da tavolo della storia.

    La Giuria del Premio Perotto, composta da esponenti del mondo accademico e industriale, ha decretato vincitore della “Targa Perotto Wlab Srl di Roma con il progetto “Sistema di spesa remota tramite cellulare Nfc“.

    L’applicazione vincitrice utilizza le innovative tecnologie Rfid (Radio Frequency Identification) e Nfc (Near Field Communication) per effettuare acquisti remoti di generi alimentari attraverso il semplice tocco degli oggetti con il cellulare. I criteri di valutazione, che hanno poi portato alla scelta finale, erano basati sull´innovatività  e la coerenza con lo spirito del Premio Perotto, cioè il conciliare l’impegno R&d, la rilevanza industriale, i vantaggi sociali e quelli economici.

    Tra le numerose candidature, giunte da tutta Italia, la Giuria ha assegnato diversi altri premi durante la manifestazione.

    Il “Premio start-up“, destinato alle aziende costituite da meno di tre anni, è andato all’impresa di Genova Montalbano Technologies Spa che ha presentato la soluzione “Sensori wireless per monitoraggio di parametri ambientali“. Questa consente di controllare le condizioni di mantenimento dei prodotti durante tutte le fasi logistiche. A convincere la giuria è stato il rilievo industriale e scientifico dell´applicazione, oltre alla sua alta valenza socio-economica.

    La Targa Confindustria Genova, riservata alle aziende liguri, è stata assegnata a Iso Sistemi Srl consede a Genova per la sua applicazione “Data flow“. Si tratta di un tool grafico a supporto dello sviluppo di applicazioni Etl (Extract, Trasform, Load) e dell´esecuzione delle procedure per le soluzioni di Business Intelligence. La soluzione è stata premiata per il suo valore nell´ambito delle attività  d´impresa.

    Emesse anche due menzioni speciali.

    Una a Sata Srl di Modena per la soluzione “Lsm – uno strumento software per la razionalizzazione dei trasporti in distretti industriali“, progettato per favorire l´aggregazione della domanda di trasporto proveniente da aziende localizzate in distretti industriali, ottimizzando l´uso delle flotte e le soluzioni di trasporto.

    L’altra a Itsme (impresa nata a marzo 2008 all’interno del Campus dell´Università  Bicocca a Milano) che ha presentato una soluzione dall’alto valore scientifico, volta a realizzare una nuova workstation che sostituisse quella tradizionale (desktop e folder) offrendo il collegamento automatico tra dati, mail, web, applicazioni.

    Se vuoi aggiornamenti su Premio Perotto 2008, innovazione digitale e creatività  IT italiana inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *