• Sicilia: Microcredito per PMI

    lavoratore

    Ha preso il via il Fondo Microcredito per le imprese della Sicilia, destinato a supportare gli investimenti eticamente compatibili di piccole medie imprese, cooperative e consorzi. A gestire le richieste di finanziamento saranno Impact Hub Sicilia e Banca Etica, che amministreranno i fondi per sostenere gli investimenti materiali e immateriali o che desiderano incrementare il proprio capitale circolante, favorendo in tal modo lo sviluppo dell’attività.

    I finanziamenti concessi possono giungere fino a un massimo di 25mila euro e saranno restituibili all’interno di un piano di ammortamento di 8 anni con un tasso di interesse del 3,7% per quanto attiene i settori relativi all’agricoltura e alla pesca, e pari all’1,6% per gli altri ambiti.

    Ricordiamo in proposito che per quanto attiene la definizione di PMI ci si riferisce a quanto stabilito dalle normative comunitarie:

    Una media impresa è definita come un’impresa il cui organico sia inferiore a 250 persone e il cui fatturato non superi 50 milioni di euro o il cui totale di bilancio annuale non sia superiore a 43 milioni di euro.

    Una piccola impresa è definita come un’impresa il cui organico sia inferiore a 50 persone e il cui fatturato o il totale del bilancio annuale non superi 10 milioni di euro.

    Una microimpresa è definita come un’impresa il cui organico sia inferiore a 10 persone e il cui fatturato o il totale di bilancio annuale non superi 2 milioni di euro.

    Per maggiori informazioni sul microcredito in Sicilia, consulta il sito dell’iniziativa.

    Tags:

    Se vuoi aggiornamenti su Sicilia: Microcredito per PMI inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *