• Stampare il calendario di Outlook

    stampa.JPG

    In questo articolo vedremo le varie modalità di stampa del calendario di Outlook 2007. Infatti, è possibile stamparsi i vari appuntamenti del calendario con modalità ben precise, un po’ come se in Access utilizzassimo delle query di ricerca per filtrare il contenuto.

    Per aprire la finestra di stampa abbiamo due strade: la prima consiste nel premere il pulsante simboleggiato dall’icona della stampante sotto la barra dei menu, la seconda strada (un po’ più lunga) ci porta nel menu File e quindi all’omonima funzione Stampa. Nella finestra di dialogo che si aprirà avremo alcune opzioni da decidere.

    Innanzitutto la stampante e le impostazioni del driver di stampa, ma questo varia da stampante a stampante e da produttore a produttore.

    In secondo luogo bisogna definire l’intervallo di tempo che interessa stampare: per farlo è sufficiente selezionare nel box Intervallo di Stampa i giorni (o il giorno) desiderati.

    L’altra opzione importante è lo Stile di stampa, una voce che presenta diverse opzioni:

    • Stile Giornaliero;
    • Stile Settimanale;
    • Stile Mensile;
    • Stile Tre Parti;
    • Stile Dettagli Calendario;
    • Stile Memo.

    Andando sul pulsante Definisci Stili sarà poi possibile personalizzare come meglio si vuole ogni singolo stile di stampa disponibile (formato, intestazione e piè di pagina, carattere, orari, etc.).

    Tags:

    Se vuoi aggiornamenti su Stampare il calendario di Outlook inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenti

    1. Giovanni Raho dice:

      Outllook 2007 e 2010: La stampa del calendario troca il testo ad una riga. Come evitarlo?
      Outlook 2010 inizialmente stampava più righe per ogni appuntamento. Ora è arrivato un aggiornamento, non so quale, che ha tolto tale possibilità.
      Grazie e cordiali saluti.

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *