• Stilizzare un documento in Word 2010

    stli.jpg

    Gli stili permettono di classificare le varie parti di un documento e di definirne le formattazioni.

    In Word 2010 è possibile stilizzare il testo in maniera molto semplice, usando gli strumenti presenti nella sezione “Styles” del tab “Home” del Ribbon. In questa sezione troviamo il menù a tendina “Change styles” e i classificatori del testo.

    Con “Change styles” è possibile scegliere quale stile pre-formattato applicare al documento tra quelli disponibili nel sotto menù “Style set” e quale tema di colore utilizzare tra quelli elencati nel sotto menù “Colors“.

    Inoltre è possibile creare combinazioni di colori personalizzate scegliendo la voce “Create new theme colors“.

    Dallo stesso menù è possibile applicare una combinazione di font (tipi di carattere) tramite la voce “Fonts” mentre con “Paragraph spacing” potremo impostare la spaziatura fra le righe dei paragrafi (anche in maniera personalizzata).

    Passo fondamentale della stilizzazione di un testo è la classificazione delle varie parti di cui è composto. Ad esempio dobbiamo essere in grado di comunicare al programma che una data parte del testo è il titolo, un’altra parte è il corpo, e così via.

    Per far ciò selezioniamo la sezione di testo che ci interessa e scegliamo dal pannello “Styles” la categoria della quale fa parte quel segmento di testo (titolo, corpo, sottotitolo, etc). In questo modo tutte le formattazioni legate a un determinato stile verranno applicate alle parti di documento facenti parte della stessa categoria.

    Tags:

    Se vuoi aggiornamenti su Stilizzare un documento in Word 2010 inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *