• L’editing su documenti OpenOffice Writer a vista multipla

    oo-multiple-windows-300.jpg

    Gli utenti che hanno un passato su Microsoft Office ricorderanno con piacere una interessante funzionalità del tool della casa di Redmond. Il programma Word consente di dividere la finestra principale di lavoro in due sottofinestre per poter visualizzare due diverse versioni di uno stesso documento una di fianco all’altra e poter così seguire passo passo il testo di una pagina (ad esempio la prima pagina di un documento) e quello di una pagina a metà documento.

    La funzione è da sempre molto apprezzata ed usata in particolare da studi legali che devono avere a disposizione ed usare nel testo molti dati e dettagli già scritti nelle prime pagine di una citazione o atto.

    Nel passare ad OpenOffice molti si saranno trovati a disagio nel non vedere una funzione perfettamente equivalente.

    Il tool open source della Sun ha infatti deciso di migliorare quella funzionalità ed offrirne una addirittura superiore. Gli utenti che facciano editing di documenti su OpenOffice Writer potranno infatti in qualunque momento replicare il contenuto del documento corrente semplicemente selezionando Finestra | Nuova Finestra.

    In tal modo Writer aprirà un secondo documento con una copia identica al documento origine che si potrà così posizionare come opportuno per le ulteriori modifiche. Un grande vantaggio del metodo è che i due documenti saranno collegati in tutto e per tutto e quindi una modifica fatta sul secondo (child) sarà riprodotta anche sul primo documento (father) in maniera del tutto trasparente.

    Ed i vantaggi non finiscono qui: con OpenOffice si potranno aprire quanche copie si ritenga necessario, tutte contenenti la stesso documento (superando così il numero massimo di due copie imposto da Word) e tutte saranno parte dello stesso effetto replica.

    Per sistemarle su schermo in maniera più ordinata basterà agire dalla barra dei task di Windows, icona OpenOffice. Cliccando con il tasto destro del mouse avremo dal menu a tendina risultante le due opzioni di ordinamento automatico: Affianca Orizzontalmente o Affianca Verticalmente, che metteranno perfettamente a posto le finestre con le copie multiple dello stesso documento per un editing ordinato e fluido.

    Tags:

    Se vuoi aggiornamenti su L’editing su documenti OpenOffice Writer a vista multipla inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *