• Mobile Advertising: +130% in un anno

    Boom del mobile advertisingInternet è sempre più orientato verso dispositivi mobili e social network. Un’evoluzione importante, che spinge anche il business della pubblicità  verso questa direzione. Secondo i dati dell’Osservatorio New Media e New Internet della School of Management del Politecnico di Milano, la pubblicità  sui dispositivi mobili è cresciuta del 130% dal 2012 al 2013, con particolare dinamismo anche per la componente social (+75%).

    Secondo l’Osservatorio, il cambio delle abitudini degli internauti è stato netto. Nel 2013, tutti coloro che accedono alla rete ogni mese da smartphone sono circa il 90% di quelli che navigano da computer. Inoltre, il 90% di chi utilizza internet accede regolarmente ai social network. Questa nuova tendenza è stata subito recepita dai pubblicitari che hanno iniziato ad investire maggiormente in questi due specifici settori.

    Oggi, il Mobile Advertising vale 200 milioni di euro (89 milioni nel 2012), mentre il Social ADV 100 milioni. Per quanto riguarda la pubblicità  sui social network, la parte da leone la fa ovviamente Facebook che sta dando un forte impulso al settore.

    Sulla nuova tendenza dell’utilizzo di internet interviene al riguardo Andrea Rangone, Responsabile Scientifico dell´Osservatorio New Media & New Internet, che afferma: Smartphone e tablet stanno soppiantando il vecchio pc; i social network, in qualche misura, stanno assumendo il ruolo di traino giocato dai motori di ricerca nel “vecchio” Internet, sono una nuova “porta di ingresso”; l´accesso ai contenuti è mediato e semplificato dalle Applicazioni. E l´Advertising ha trovato così un nuovo canale di sbocco.

    Se vuoi aggiornamenti su Mobile Advertising: +130% in un anno inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *