• Il malware educato fa i complimenti a Windows Defender

    windows-defender.jpg

    Gli sviluppatori di Windows Defender si saranno sicuramente stupiti non poco quando hanno scovato all’interno del codice di un malware della famiglia Zlob un messaggio rivolto proprio al loro gruppo pieno di complimenti per il lavoro immediato che i ricercatori Microsoft sono riusciti a realizzare nel blocco della minaccia.

    Il creatore del malware non è stato ancora identificato con certezza, ma quello che risulta evidente è che questo messaggio non è una novità. Si tratta infatti della risposta ad un post scritto dagli sviluppatori di Windows Defender sul blog ufficiale del programma, a sua volta la risposta ad un precedente messaggio contenuto in un malware scoperto tempo fa.

    Si tratta quindi di un curioso botta e risposta tra avversari che nasconde delle piccole indiscrezioni molto interessanti. Da ciò che si legge nelle poche righe del messaggio trovato tra il codice sembra infatti che il misterioso creatore del malware sia stato contattato in precedenza dalla stessa Microsoft, che gli aveva offerto un posto di lavoro nelle divisioni che si occupano proprio di sicurezza.

    Il lavoro però non è stato accettato e l’autore del simpatico messaggio ha comunque spiegato che quasi sicuramente la comunicazione attraverso messaggi di questo tipo non durerà ancora per molto tempo.

    Vi fornisco una traduzione completa in italiano del messaggio trovato all’interno del codice:

    Per il Team di Windows Defender: Ho visto il vostro post nel blog (10/10/2008) su un mio precedente messaggio. Vi voglio solo mandare un saluto dalla Russia.

    Siete veramente dei bravi ragazzi. È stata una sorpresa per me il fatto che Microsoft sia riuscita a rispondere così velocemente. Non posso firmarmi qui (he-he, mi dispiace!), come è successo qualche anno fa per altre serie vulnerabilità per Windows ;)
    Buon anno, ragazzi, e buona fortuna.

    P.S. chiuderemo presto. Non a causa del vostro lavoro:-)
    Quindi non vedrete nessuna delle mie grandi ;) idee nel campo del software.

    Provate a cercare negli exploit e nei rookits.

    È divertente (probabilmente per voi), ma Microsot mi ha offerto un lavoro per aiutarli ad incrementare la protezione di Vista. Non mi interessa, è solo l’ironia della vita.

    Se vuoi aggiornamenti su Il malware educato fa i complimenti a Windows Defender inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *