• Android 4.2: ecco tutti i bug

    android bugAndroid è sempre più apprezzato e diffuso, tuttavia anche il robottino verde di Google ogni tanto perde colpi: nulla di così strano nel panorama dei software e sistemi operativi di oggi, sempre più complessi e ricchi di funzionalità .

    Con la versione Android 4.2, però, il numero di bug emersi sembra un tantino sopra la media, chiaro segnale di come quest’ultima versione sia stata rilasciata con una certa fretta, per essere incorporata nel nuovo smartphone Galaxy Nexus 4 e nel tablet Nexus 10, usciti di recente.

    => Leggi tutte le novità  di Android 4.2,

    Chi utilizza un Galaxy Nexus (4, 7 o 10) tenga in considerazione i seguenti bug.

    => Scopri i nuovi tablet e smartphone Nexus

    Google Talk mono-utente

    La versione 4.2 ha introdotto il supporto multiutente ai tablet Android, decisamente utile in un ambiente di lavoro dove i dispositivi possono essere utilizzati da più persone.
    Peccato però che Google Talk non supporti se non il proprietario del dispositivo; qualunque altro utente che tenti di utilizzare il programma riceve l’avviso: “This version of Talk can be used only by the owner of the device”.
    Al momento non è chiaro se si tratti di un limite dell’attuale versione o di un bug, ma si spera che il prossimo aggiornamento porti con sé una soluzione a tale limitazione.

    Bluetooth instabile

    Alcuni utenti hanno rilevato problematiche con la gestione dati via Bluetooth e l’impossibilità  di utilizzare alcune periferiche.

    Retroilluminazione

    In alcuni casi sembra che il regolatore automatico della retroilluminazione decisa di cambiare la luminosità  un po’ a casaccio, anche senza apparenti cambiamenti di luce nell’ambiente, causando un fastidioso bagliore sullo schermo.

    Mistero Dicembre

    Nel calendario manca stranamente il mese di Dicembre. Fortunatamente ciò accade solo all’interno del calendario dedicato ai compleanni dei profili e non in quello di sistema.

    Lentezze e batteria

    Sono numerose le voci che segnalano rallentamenti nell’utilizzo dei dispositivi dopo l’update alla versione 4.2, così come un consumo eccessivo della batteria. Le esperienze degli utenti Nexus sono tuttavia molto variegate, rendendo impossibile definire con precisione l’entità  della problematica.

    Il nostro Nexus 7, ad esempio, non ha manifestato cambiamenti nella durata della batteria e mostrato solo qualche piccolo rallentamento saltuario, pur presentando, ovviamente, le altre problematiche.

    Non resta, a questo punto, che attendere l’aggiornamento alla versione 4.2.1, che secondo alcune fonti sarebbe già  in dirittura d’arrivo, per vedere quali bug sono stati corretti e controllare i cambiamenti a livello di stabilita e autonomia della batteria.

    => Leggi le novità  di Android per il business

    Se vuoi aggiornamenti su Android 4.2: ecco tutti i bug inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *