• Intesa Sanpaolo lancia nuove carte di pagamento per le imprese

    intesa san paolo

    Intesa Sanpaolo in collaborazione con Visa annuncia il lancio di un’innovativa gamma di carte di pagamento e di servizi per le aziende: Carta Debit, Carta Credit e Carta Prepaid che vanno a coprire i principali bisogni del mondo aziendale, consentendo all’istituto bancario di presidiare appieno un mercato le cui attese di crescita per il 2014 sono del 6% rispetto a un transato che, nel 2013, ha toccato i 10 miliardi di euro.

    => Pagamenti Mobile: nuovi modelli e servizi anche in Italia

    Carta Debit è la carta di debito di ultima generazione che offre la possibilità di personalizzare i limiti di spesa e il PIN e di effettuare acquisti anche in modalità contactless. E’ una carta che può essere concessa e utilizzata con facilità, in quanto non richiede particolari valutazioni per la concessione del credito e non necessita di una gestione costante dei fondi, diversamente dalle carte prepagate.

    Carta Credit consente, invece, di posticipare la valuta di addebito fino al secondo mese successivo a quello in cui si sono effettuati gli acquisti. Permette inoltre di aumentare il plafond, anche temporaneamente, per affrontare spese impreviste, di rateizzare l’addebito delle spese e di beneficiare di ampie coperture assicurative.

    Carta Prepaid, infine, è la prima carta prepagata nominativa per le aziende dotata di IBAN, in grado quindi di operare a tutti gli effetti come fosse un conto corrente.

    Intesa Sanpaolo e Visa, in abbinamento alla Carta Credit hanno sviluppato un innovativo programma di servizi accessori: Taxback, IntelliLink Spend Management e Multinational Program. Il primo, Taxback, è il servizio per il recupero dell’IVA pagata all’estero dalle aziende, valido per 41 paesi stranieri, inclusi tutti gli stati aderenti all’Unione Europea. Liberi professionisti e aziende possono ottenere il rimborso delle imposte straniere sugli acquisti effettuati all’estero attraverso questo servizio che si fa carico di tutte le fasi del recupero IVA.

    => mPayment Intesa Sanpaolo: TIM SmartPAY, Mobile POS & Co.

    IntelliLink Spend Management è, invece, una soluzione avanzata di reportistica delle spese aziendali, che permette di consultare nel dettaglio tutti gli utilizzi delle carte di credito dei propri dipendenti e di alimentare i propri sistemi amministrativi e gestionali con un risparmio di tempo e risorse nel monitoraggio e nella riconciliazione delle spese aziendali. Multinational Program, infine, in collaborazione con primarie banche estere, offre servizi per coprire le esigenze di pagamento aziendali in tutto il mondo. Il programma consente di ottenere carte aziendali anche nei paesi a bassa copertura bancaria e di disporre di un’unica piattaforma informativa per la riconciliazione delle spese a livello locale e globale.

    Tags:

    Se vuoi aggiornamenti su Intesa Sanpaolo lancia nuove carte di pagamento per le imprese inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *