• Convertire un file da CSV ad Excel (XLS)

    converterxlsschermata.jpg

    Convertire un file di testo o CSV in formato Excel è diventato via via più semplice con l’aggiornarsi dei pacchetti Office. Ma se dovessimo convertire centinaia di file? C’è un programma che ci può aiutare in questo compito, si chiama Converter XLS e racchiude al suo interno innumerevoli funzionalità.

    Il programma è diviso in due macro sezioni chiamate rispettivamente “Convertire i File” e “Elaborazione Speciale sui File”. La prima ci permette in breve tempo di convertire singoli file o intere cartelle (e sottocartelle) da semplice testo al formato XLS. Il tutto gestito da un’interfaccia chiara e di facile comprensione anche per l’utente meno esperto. Possiamo scegliere se affidare la conversione utilizzando il motore interno del programma (“Usa Converter XLS”) oppure Excel (“Usa MS Excel”); selezionando la prima opzione possiamo avviare i processi di conversione anche su macchine sulle quali non è presente un pacchetto Office, funzione molto interessante per tutte quelle aziende che non hanno una licenza su ogni macchina e possono dedicarne una completamente alla conversione. Possiamo anche convertire file di testo in pagine Web o nel formato XML, le possibilità offerte sono infinite.

    La seconda macro sezione è “l’Elaborazione Speciale sui File” che ci permette di andare a modificare i nostri documenti all’interno con funzioni speciali, ecco qualche esempio:

    1. Cerca e Sostituisce i contenuti della cella (Solo per i File XLS);
    2. Traspone, converte righe in colonne e colonne in righe (Solo per i File XLS);
    3. Cambia contenuto cella.

    Converter XLS, Logo, Programma

    Il tutto sempre disponibile in modalità Batch, possiamo dunque apportare determinate modifiche ad un numero molto elevato di file per volta. Ma le funzionalità non finiscono qui:

    • Unire/Concatenare dati specifici di un dato foglio di calcolo da un’intera cartella di file di lavoro a singoli fogli;
    • Copiare interi fogli di lavoro (inclusa la formattazione) sullo stesso o su un diverso file di lavoro, e specificarne la collocazione all’interno del file stesso;
    • Aggiungere un nuovo foglio di calcolo e specificare dove collocarlo;
    • Cancellare singoli o interi range di fogli di calcolo all’interno di un file di lavoro;
    • Spostare un foglio di calcolo in una locazione specifica all’interno di un file di lavoro;
    • Rinominare fogli di calcolo esistenti;
    • Utilizzare numerose possibilità di manipolazione per formati CSV (testo delimitato da virgole).

    Il programma può funzionare anche da riga di comando con la possibilità di nascondere l’interfaccia.

    Converter XLS è disponibile in numerose lingue compreso l’italiano, purtroppo non è gratuito ma è possibile utilizzarlo appieno per un periodo di tempo.

    Tags:

    Se vuoi aggiornamenti su Convertire un file da CSV ad Excel (XLS) inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *