• Menu a tendina in celle Excel

    fig2.png

    Con Microsoft Access è possibile creare menu a discesa o a tendina in una maschera, attingendo i valori da una tabella e scegliendo di inserire una casella combinata o di riepilogo.

    Una funzione analoga è possibile ottenerla anche in un foglio di calcolo Excel, quando si vogliano limitare le possibilità di scelta nell’inserimento di dati, da attingere da un elenco ben preciso, riducendo così il margine di errore di compilazione del foglio, soprattutto quando quest’ultimo è aggiornato in condivisione con più utenti.

    Per inserire un menu a tendina in più celle di una colonna o riga, selezioniamo la colonna o riga e passiamo alla tab “Dati”; quindi clicchiamo sul pulsante “Convalida dati” per aprire la finestra di creazione del menu.

    All’interno di questa finestra, alla tab “Impostazioni” nella riga “Origine dati”, inseriamo gli elementi che vogliamo far comparire in elenco, separati dal punto e virgola; in alternativa possiamo cliccare sul quadretto a destra per estrapolare i dati da una riga o colonna che li contenga.

    Quindi clicchiamo su Ok e passiamo al foglio di calcolo.

    Se selezioniamo una delle celle appartenenti alla riga o colonna impostata per il menu a tendina, vedremo comparire una piccola freccetta; clicchiamola per far aprire il menu e scegliamo la voce che ci interessa.

    Tags:

    Se vuoi aggiornamenti su Menu a tendina in celle Excel inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    sponsor

    Commenti

    1. Michele dice:

      Per cortesia mi puoi aiutare? non so dove cercare e mi sembra abbastanza attinente:

      Es. Nella casella A1 del foglio1 ho un menù a tendina che mi fa selezionare un valore di un intervallo del foglio3 esempio le lettere A, B e C. Voglio poter creare nella casella A10 del foglio1 un menù a tendina tale che si cambi automaticamente l’intervallo di definizione a seconda del menù a tendina in A1.
      Cioè se in A1 del foglio1 è selezionata la “A” voglio che in A10 del foglio1 ci sia un menù a tendina con i valori X,Y,Z se però in A1 del foglio1 è selezionata la “B” voglio che in A10 del foglio1 ci sia un menù a tendina con i valori Q,W,E,R,T,U,M e così via. Gli intervalli A,B,C e X,Y,Z e Q,W,E,R,T,U,M sono nel foglio3. E’ inutile dire che i valori reali degli intervalli nel foglio3 non sono reali ma per semplicità ho messo delle lettere.
      In parole povere, al variare di un menù a tendina in una casella si variano i menù a tendina di un’altra casella

      Grazie mille se puoi rispondere passo passo a questa domanda

      Io ho Excel 2003

    2. daniele dice:

      Premetto che la prova che ho fatto l’ho fatta su OpenOffice Calc, diciamo l’equivalente di excel.

      Sulla finestra di convalida dati, nel menu’ a tendina “consenti” su Calc mi lascia selezionare la dicitura “area celle”, e nell’area dove devo scrivere le celle che compongono l’area di scelta, mi permette di inserire una formula, cosa che mi auguro permetta di fare pure excel.

      In caso affermativo, ti consiglio di:
      1) dare un nome univoco alle 3 aree di dati nel foglio 3 (area1=x,y,z, area2=q,w,e,r,t,u,m, area3=a,s,d,f ecc….)
      2) crei il menu’ a tendina per la cella A1 come descritto sopra da agnese bascià
      3) crei un menu’ a tendina selezionando “area celle” (o l’equivalente di excel) e su origine dei dati ci metti la formula
      SE(A1=A;area1;(SE(A1=B;area2;area3)))
      Cosi dovrebbe funzionare, almeno dalla prova che ho fatto con calc funziona. Se hai piu di 3 aree da definire ti ricordo che la funzione SE e’ strutturata cosi: SE(parametro da verificare;vero;falso)
      quindi se hai molta roba, risulta cosi
      SE(A1=A;area1;(se(A1=b;area2;(se(A1=c;area3;area4)))))
      Ricordati solo di non incasinarti con le parentesi.

    3. Mattia dice:

      Scusate ma non c’è modo di popolare il menù a tendina con dati presi da un database access?

    4. MARCO dice:

      Come si può variare la grandezza delle font del menù a tendina in Excel per renderle più leggibili?

    5. Renzo dice:

      Sto lavorando in Excel devo inserire dei dati di statistica.
      Ho varie opzioni da inserire tra cui settore area professiona-le a tendina con varie opzioni.
      Mi succede che la tendina scompare e non so come ripristinar-la. Come posso fare? Grazie buona giornata.
      Renzo

    6. packy dice:

      come faccio a cambiare i caratteri all’interno di un elenco a discesa ?

    7. Antonio dice:

      GRAZIE!!!! Non sono riuscito a trovare queste informazioni nemmeno nel manuale che uso per l’ECDL! Ho perso delle ore per cercare di interpretare le istruzioni dell’assistente di Excel e adesso mi sono accorto che non mi forniva quelle che servivano a me. GRAZIE ANCORA!!!

    8. anto dice:

      I vostri commenti saranno anche utili , ma per chi usa open office non so. Io il pulsante convalida dati e le voci impostazioni e consenti non ce l’ho mica con open office. Oppure sarò io che non le trovo?
      Ciao Andre

    9. Ciao Andre,
      in effetti questo post parla di Excel e non di Calc: per quanto simili, i due programmi non sono identici. Chissà che non ci scriva su un altro post :)

      Saluti

    10. mARIO dice:

      Salve a tutti…prima di tutto voglio ringraziarti per avermi dato l’idea di poter creare menù a tendina in una singola cella, Io uso 2007, ma ho un piccolo problema. Ovvero che riesco a creare il menù a tendina nella cella in cui scrivo un elenco di dati che mi servono nel menù a tendina, solo che li scrivo in un alto foglio. Tuttavia la mia domanda è questa…come posso fare per avere un menù a tendina sul foglio 1 senza far vedere quello che mi serve nel menù a tendina?

      Perchè la cella dal foglio 2 a foglio 1 non riporta gli stessi dati.

      grazie mille

      • Claudio dice:

        è un po’ tardi x la risposta.
        Se devi selezionare i dati da portare in un menù a tendina prenendoli da un altro foglio devi necessariamente identificarli come “Area” e poi referenziare quella

    11. JO dice:

      ho creato un foglio excel con i menu a tendina (con gli stessi dati) in tutte le celle dell’area del foglio che ho scelto. Quando in una cella con menu a tendina inserisco un dato dall’elenco vorrei che lo stesso dato apparisse in un’altra cella (con o senza menu a tendina)che scelgo io.
      Per esempio se dall’elenco del menu a tendina della cella A1 inserisco un dato vorrei che lo stesso dato inserito in A1 apparisse in “automatico” nella cella D3 e in G5 e in tutte le altre che desidero leggere lo stesso dato inserito in A1.
      Mi potete aiutare per favore.
      Ve ne sarò grato.
      Jo

    12. Vince dice:

      Per la versione 2003 c’è, sempre nella finestra “dati” la voce “elenco”

    13. Marco Venezia dice:

      Grazie 1000! Chiarissimo e funzionale

    14. francesca dice:

      Dopo aver creato il menù a tendina in una cella se mi sposto dalla stessa non riesco più a visualizzare la freccia, c’è un modo per bloccarne la visualizzazione in modo da individuare subito dove è il menù?

    15. laura dice:

      Buonasera,
      leggendo i Vostri commenti capisco che la mia preparazione di Excel è piuttosto scolastica, ma Vi chiedo ugualmente di avere potete il modello di una fattura con spese non documentate, più aliquote iva, sconti, insomma un modello completo, allegando anche la soluzione con il modulo delle formule, (naturalmente per e-mail), visto che raramente leggo i V. commenti.
      Grazie,cordiali saluti, Laura

    16. paride dice:

      Ciao , grazie alla guida ho creato il menu a tendina , ma supponiamo che su questo menu a tendina ci ho messo una lista di codici turni(che corrispondono a vari orari di lavoro) , come posso una volta selezionato tale codice nel menu a tendina far compilare in automatico nelle celle al suo fianco l’orario di turno corrispondente a quel codice?si può fare usando solo excel?

    17. Ivan dice:

      Qualcuno sa come bloccare la visualizzazione della freccia del menu a tendina?? Io vorrei bloccarla e metterla “in rilievo”?

    18. gianna dice:

      grazie mille mi mancava il particolare e sono riuscita a trovarlo qui dopo mille ricerche lunedì devo presentare un lavoro importante e non so come ringraziare mi hai salvato la vita
      devo ancora chiedere due cose
      1 come faccio a proteggerere il lavoro fatto con una password
      2 come faccio a lasciare l’ultima riga di un menu’ a tendina per inserire una parola non presente nel menu’
      grazie ancora
      avete un linguaggio normale che puo’ essere capito anche da un poco addetto ai lavori come me
      gianna

    19. Silvia dice:

      Ciao,
      ho un problema. Io imposto tutto per il menù a tendina; ci lavoro e poi chiudo e salvo il mio documento.
      Quando rientro per lavorarci nuovamente, tutti i menù a tendina spariscono. Come se non li avessi mai impostati.
      Qualcuno sa dirmi perchè?

    20. angelo dice:

      spero qualcuno mi possa aiutare, dovrei creare un tool in excel di ricerca riferimenti per la società dove lavoro che ha vari sedi sparse per l’italia. Come posso impostare più menu a tendina dinamici in modo che prima imposto l’argomento (es. leasing, mutui, prestiti personali,..) poi a seconda della scelta nel secondo menu scelgo il tipo di supporto (cerca il referente, perfezionamento pratiche, pratiche atipiche,..), poi un ulteriore menu solo per quelle scelte precedenti (es. cerca il referente) che mi fa immettere la mia area (es. lombardia) per individuare il mio contatto. grazie a chiunque potrà essere d’aiuto.

    21. Fabio dice:

      Ciao,
      ho bisogno di aiuto! Per visualizzare i menù a tendina bisogna abilitare qualche opzione? Ho creato un file excel (2010) con menu a tendine e l’ho inviato a 2 colleghi con medesimo sistema operativo ed office: uno riesce ad utilizzarlo tranquillamente, all’altro le tendine non compaiono, come se non le avessi fatte. Sapete aiutarmi?
      Grazie
      ciao

    22. Luca dice:

      Fatto il menu a tendina io vorrei che selezionando un nome come da esempio in alto, appaia sulla cella accanto la rispettiva età.
      Quindi se seleziono Aldo deve apparire 32, se seleziono Giovanni 28, se seleziono Giacomo 22

    Commenta

    L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *