• Facebook: disponibile l'accesso sicuro con HTTPS

    Facebook HTTPS

    Domani verrà celebrato il Data Privacy Day, un giorno nato per sensibilizzare gli utenti sull’importanza di mantenere il pieno controllo sulle informazioni personali. Facebook offre già diversi strumenti per garantire l’accesso sicuro al social network, come il logout remoto e le one-time password, ma entro pochi giorni sarà introdotta la possibilità di effettuare la connessione esclusivamente tramite SSL (Secure Socket Layer).

    Le connessioni HTTPS sono comunemente utilizzate nei pagamenti e nei conti correnti online per impedire l’intercettazione delle informazioni che, in questo modo, viaggiano su un canale di comunicazione criptato tra client e server.

    Facebook sfrutta HTTPS quando l’utente invia le password, ma ora si potrà utilizzare la connessione sicura sull’intero sito. La nuova funzionalità può essere abilitata nella scheda “Protezione dell’account” che si trova nella pagina delle impostazioni. Facebook renderà disponibile l’opzione per tutti entro le prossime settimane, ma avvisa che l’uso di HTTPS potrebbe rallentare la navigazione sul sito o impedire il funzionamento di applicazioni di terze parti che non supportano il protocollo.

    Un altro strumento che sarà introdotto a breve si chiama autenticazione sociale. Invece di utilizzare i captcha per verificare l’identità dell’utente che effettua il login, Facebook chiederà di indicare il nome di un amico mostrato in una fotografia. Gli hacker potrebbero scoprire la password di accesso, ma non conoscono i nomi delle persone nelle foto degli utenti.

    Tags:

    Se vuoi aggiornamenti su Facebook: disponibile l'accesso sicuro con HTTPS inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenti

    1. chianese raffaele dice:

      … Il nome di un “amico” mostrato in foto? !?!?!
      …. chi di noi riconoscerebbe in foto più di una decina di amici? !…

    2. Luca Colantuoni dice:

      Dopo aver fatto il login, il sistema evidenzierà con un riquadro il volto di un amico in una foto e l’utente dovrà scegliere il nome corrispondente tra quelli elencati.

    3. Laura C. dice:

      io l’ho fatto, ma quando lascio la pagina impostazioni e torno alla home… l’indirizzo torna http… consigli?

    4. Luca Colantuoni dice:

      Hai cliccato sul pulsante Salva? Comunque molte applicazioni non funzionano con HTTPS, quindi verrà mostrato un avviso che ti obbligherà a ritornare ad HTTP. Finchè non si adegueranno tutti gli sviluppatori, la funzionalità è inutile.

    5. angela dice:

      km devo fare ke qnd accendo facebook mi dice sempre operazione terminata?

    6. Luca Colantuoni dice:

      Non so a cosa ti riferisci, potrebbe essere un problema della connessione, del PC o un virus. Prova ad uscire da Facebook, pulire la cronologia del browser e rientrare.

    7. giuseppina dice:

      un sito web che corrisponde al nome verisign entra qundo sono su facebook,non ho autorizzato mai, nè fatto a mio nome nessun certificato nè a privati nè a siti web.ho lasciato la vecchia email ma cambiato password.in più qualcuno a mio nome e cognome si è appropriato di identità e amicizie.ma nonostante denuncia non so se ancora accade.l’indirizzo email per ricevere posta privata di conseguenza non è più quello dell’intestazione facebook,perchè pur non richiedendo mi compare già scritta all’accensione di qualsiasi computer non di mia proprietà, il ‘resta collegato o password memorizzato,o accede chi non so,mentre sono in linea

    8. Marco dice:

      Io mi sono stancato di questi stupidi metodi. Ho trovato questo sito e ora lavoro soltanto con loro. http://www.servizio.org.ua

    Commenta

    L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *