• Linkedyn Company Pages: una finestra per le Pmi

    linkedyn Da alcuni giorni, il social netowrk professionale Linkedin offre le Company Pages, il nuovo strumento utile soprattutto per le Pmi, che possono ottenere un minisito aziendale a costo zero.

    Oltre alle informazioni generali sulle attività  aziendali, la pagina aziendale su Linkedin può anche diventare, se opportunamente gestito, uno spazio di socializzazione per entrare in contatto con professionisti, dipendenti e potenziali clienti.

    Le pagine aziendali ricordano quelle di Facebook, principale concorrente di Linkedyn, perché danno la possibilità  di osservare un’azienda, veicolare commenti, pubblicare informazioni e aggregare dipendenti, collaboratori e consulenti in un’unica pagina.
    In questo modo gli internauti alla ricerca di informazioni su una specifica azienda hanno un unico punto di riferimento, con un notevole risparmio di tempo per le ricerche.

    C’è inoltre la possibilità  di pubblicare informazioni e video sui propri prodotti e servizi, attraverso un´interfaccia user friendly che facilita le azioni di web marketing.

    Punto di forza delle Company Pages è l’integrazione con mSpoke, compagnia recentemente inglobata da LinkedIn, che consente agli utenti del social network di recensire prodotti e servizi delle aziende sulle loro pagine.
    In questo modo si può avere un riscontro immediato della propria immagine e di quella dei prodotti/servizi offerti.

    Le Company Pages di Linkedin sono uno strumento di marketing da considerare con molta attenzione, soprattutto per le aziende che non dispongono di budget elevati per la comunicazione, e che grazie a questo servizio possono seguire il trend positivo della pubblicità  online.

    Tags:

    Se vuoi aggiornamenti su Linkedyn Company Pages: una finestra per le Pmi inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenti

    1. Fabio dice:

      Ottima iniziativa!
      Dimostra anche quanto i social networks guardino con sempre crescente interesse alle pmi, che hanno notoriamente budget IT limitati ma la stessa necessità  di aziende più grandi di investire con profitto nei nuovi media.
      C´è da chiedersi se le pmi abbiano lo stesso interesse nei nuovi media. A guardare certi dati non sembra molto…
      http://theinfoboom.com/articles/social-media-e-pmi-un-matrimonio-che-sha-da-fare/

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *