• Usare Gmail per leggere le news

    Gmail, come molti Web client di posta elettronica, consente di leggere le notizie dal Web alla stregua di un “news reader”, indicando specificamente da quali siti attingere le notizie.

    Se disponiamo di un account Gmail, ci saremo già resi conto che al sopra ai bottoni di azione “Archivia”, “Segnala come spam” ed “Elimina” scorrono delle notizie provenienti da alcuni siti impostati di default.

    Se volessimo modificarne le fonti, dovremmo gestire le solite “Impostazioni” di Gmail, e precisamente quelle relative ai “Clip Web”.

    Nei “Clip Web” le notizie sono suddivise per categorie (News, Business, Lifestyle, Sport, Tech, Varie) e può essere effettuata anche una ricerca di ulteriori fonti. Per aggiungere siti da cui visualizzare le notizie, clicchiamo su una categoria, ad esempio “Business” e facciamo click su “Aggiungi” in corrispondenza del sito da aggiungere.

    Se il sito non figura nell’elenco, impostiamo una ricerca nella stringa vuota, ad esempio “oneBlog”, quindi clicchiamo su “Cerca”.

    Verranno elencati tutti i siti attinenti alla nostra ricerca dotati di un RSS feed o Atom, in corrispondenza dei quali comparirà nuovamente il pulsante “Aggiungi” per l’inserimento.

    Quando avremo finito, salviamo le impostazioni e torniamo alla pagina della posta in arrivo. Sopra scorreranno le news dai siti che abbiamo selezionato.

    Per rimuovere un sito da cui non si desidera più ricevere aggiornamenti, torniamo in “Impostazioni | Clip Web” e nella categoria corrispondente al sito da eliminare, cerchiamolo e clicchiamo sul link “Rimuovi” per annullare la selezione precedentemente fatta.

    Ulteriori informazioni sul sistema di lettura delle news implementato in Gmail, si può consultare la pagina a ciò dedicata da Centro assistenza.

    Tags:

    Se vuoi aggiornamenti su Usare Gmail per leggere le news inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *