• Nuova rateizzazione Equitalia per contribuenti decaduti

    EquitaliaNuova opportunità per i contribuenti decaduti da una precedente dilazione Equitalia. Entro il prossimo 21 novembre potranno presentare istanza per la riammissione alla rateizzazione delle cartelle. E’ questa una nuova opportunità dedicata alle persone fisiche, ditte individuali e società decadute da vecchie rateazioni dopo il 22 ottobre 2013.

    => Rateazione delle somme a ruolo Equitalia: guida pratica

    Rateizzazioni concesse per cartelle di pagamento, avvisi di accertamento esecutivi emessi dall’Agenzia delle Entrate o dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli e avvisi di addebito emessi dall’Inps. Il nuovo piano di rateizzazione può essere concesso fino a 72 rate mensili e non sarà ulteriormente prorogabile neppure in presenza di comprovata e grave situazione di difficoltà legata alla congiuntura economica e, comunque, estranea alla responsabilità del contribuente. Possono presentare istanza di riammissione i contribuenti che dal 22 ottobre 2013 (24 mesi prima dell’entrata in vigore del D.Lgs. 195/2015 avvenuta lo scorso 22 ottobre) sono decaduti da una dilazione già concessa. Il termine per la presentazione dell’istanza è fissato al 21 novembre 2015. L’istanza va compilata utilizzando i moduli disponibili sul sito di Equitalia. Non occorre allegare ulteriore documentazione comprovante la situazione di difficoltà economica. La nuova ammissione è subordinata al puntuale pagamento. Pertanto è prevista la revoca del beneficio in caso di mancato pagamento di due rate anche non consecutive. La domanda di riammissione alla dilazione deve essere presentata per raccomandata o consegnata a mano presso uno degli sportelli dell’Agente della Riscossione competente per territorio. La riammissione alla dilazione terrà conto dello stesso numero di rate del piano di dilazione originariamente concesso sulla base delle condizioni economiche evidenziate dal contribuente.

    Tags:

    Se vuoi aggiornamenti su Nuova rateizzazione Equitalia per contribuenti decaduti inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *