• Samsung Chromebook 5, notebook con Chrome OS

    Samsung Chromebook 5Chrome OS rappresenta una delle ultime sfide lanciate da Google, nell’ottica di riuscire ad imporre un nuovo concetto di sistema operativo orientato al Web.
    Riuscire a svincolarsi sempre più dalle risorse locali di sistema per abbracciare servizi online costituisce un tentativo sicuramente degno di nota, tenuto conto anche della progressiva affermazione del cloud computing.

    I cosiddetti “Chromebook” si propongono di fatto come dei netbook mei quali l’esperienza web viene estesa ai massimi livelli, basandosi su una piattaforma snella e priva di fronzoli, capace di portare a termine la fase di bootstrap in una decina di secondi.

    Samsung Chromebook 5 è tra i primi device ad arrivare in Italia e la recensione di Digital.it ne svela prontamente pregi e difetti.

    Tra i primi spiccano il design elegante, i ridotti tempi di avvio e la connettività  Wi-Fi di ottimo livello, mentre tra i secondi si evidenzia l’immaturità  del sistema operativo, la quale si esprime con prestazioni inferiori all’attesa.

    Il processore di Samsung Chromebook 5 è il Dual Core Intel N570 operante alla frequenza di clock di 1,66 GHz, supportato da 2 GB di memoria RAM di tipo DDR3 e da 16 GB di SSD dedicati ad ambiente operativo, cache e applicazioni.

    Il display è ampio 12,1 pollici e supporta la risoluzione massima di 1.280×800 pixel per favorire la visualizzazione di pagine e contenuti web.

    Buona l’autonomia della batteria, che consente di raggiungere l’autonomia massima di quasi nove ore e di portare perciò a termine un’intera giornata di lavoro.

    Tags:

    Se vuoi aggiornamenti su Samsung Chromebook 5, notebook con Chrome OS inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *