• Il VoIP in azienda cresce, ma rimane sottovalutato

    VoIPSecondo un recente studio dell’Università  Bocconi, circa il 17% del traffico telefonico aziendale passerebbe attraverso reti Voice over IP.

    Questa una buona notizia, perché è un valore in netto aumento rispetto al passato. Tuttavia, quello che in apparenza sembra un buon risultato è inficiato da alcune problematiche relative al suo reale utilizzo.

    Purtroppo, il VoIP è stato inteso dalle aziende solo come un mezzo per risparmiare nelle telefonate e non come un investimento sul futuro per lo sviluppo aziendale.
    Il VoIP ha grandissime potenzialità  tecnologiche ma questo sembra che le nostre aziende non lo capiscano.

    Con un uso oculato di questa tecnologia sarebbe possibile portare vera innovazione nelle nostre imprese, inaugurando nuovi modi di fare business: si potrebbe infatti migliorare l’efficienza aziendale facendo interagire soluzioni audio e video.

    Pensiamo per esempio all’utilizzo della videoconferenza come mezzo di interazione tra azienda e dipendente.
    Quindi, telelavoro, office collaboration, rapide interazioni con fornitori, clienti e molto altro ancora.

    Il VoIP potrebbe essere visto come il volano dello sviluppo delle imprese italiane, peccato che come dicevamo, questa tecnologia sia vista solo al momento come un mezzo per risparmiare soldi….

    E’ dunque una situazione anomala quella che fotografa lo studio della Bocconi che tuttavia sottolinea come il VoIP possa essere considerato anche “ecologico“.
    Può far sorridere questa definizione, ma se davvero questa tecnologia fosse utilizzata adeguatamente nel nostro Paese, sarebbero necessari meno spostamenti in auto e quindi potrebbero calare le immissioni inquinanti…

    La vera buona notizia però è sopratutto il crescente interesse verso il VoOIP di moltissime aziende nostrane.
    Se in America già  ora il 30% delle imprese opera via VoIP e qui da noi come dicevamo “solo” il 17%, è anche vero che due terzi delle aziende nostrane starebbe pensando di passare a questa tecnologia.

    Una forte spinta propulsiva verso questa nuovo modo di intendere la telefonia fissa, potrebbe permettere anche piano piano il superamento del’uso “fiacco” del Voip in Italia.
    Quindi non solo per risparmiare in bolletta ma anche per migliorare l’efficienza delle aziende portando sviluppo ed innovazione.

    Tags:

    Se vuoi aggiornamenti su Il VoIP in azienda cresce, ma rimane sottovalutato inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenti

    1. C’è ancora molta diffidenza da parte delle aziende ad abbandonare le linee tradizionali, per diversi motivi.
      Ma la notizia è comunque incoraggiante, almeno per gli adetti ai lavori.

      Saluti

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *