• Scegliere un'associazione di sicurezza (parte terza): CLUSIT

    clusit.gif

    Terza puntata della nostra breve indagine sulle associazioni di esperti di sicurezza (ed affini) presenti in Italia. Dopo l’intervista ad Elio Molteni, presidente di AIPSI, e quella a Ugo Spaziani, Education Chair di ISACA Roma, è adesso il turno di Gigi Tagliapietra, Presidente di CLUSIT (Associazione Italiana per la Sicurezza Informatica)

    Salve Gigi e grazie per la collaborazione. Può rapidamente presentare CLUSIT?

    CLUSIT è un’associazione senza fini di lucro che ha come obiettivi primari:

    • diffondere la cultura della sicurezza informatica presso le Aziende, la Pubblica Amministrazione e i cittadini;
    • partecipare alla elaborazione di leggi, norme e regolamenti che coinvolgono la sicurezza informatica, sia a livello comunitario che italiano;
    • contribuire alla definizione di percorsi di formazione per la preparazione e la certificazione delle diverse figure professionali operanti nel settore della sicurezza ICT;
    • promuovere l’uso di metodologie e tecnologie che consentano di migliorare il livello di sicurezza delle varie realtà.

    CLUSIT è nata sulla scorta delle esperienze di altre associazioni europee per la sicurezza informatica quali CLUSIB (Belgio), CLUSIF (Francia), CLUSIS (Svizzera), CLUSSIL (Lussemburgo) che costituiscono un punto di riferimento nei rispettivi paesi da oltre 10 anni e partecipa ovviamente alla costruzione di una rete di collaborazione internazionale che affronti il tema della protezione di un’infrastruttura diventata vitale per le persone, le aziende, i paesi, in un’ottica sovranazionale.

    Quali sono le principali attività per i soci (e non soci)?

    CLUSIT svolge un’intensa attività seminariale e di workshop che aiuta le imprese ed i professionisti a mantenere elevata la qualità e la competenza delle persone che devono affrontare la crescente complessità dei sistemi e delle minacce. Pubblica periodicamente quaderni e documenti tecnici di approfondimento e collabora alla realizzazione di eventi, convegni e manifestazione perché i contenuti siano utili e innovativi per i partecipanti. CLUSIT svolge inoltre un’intensa attività istituzionale nei confronti della Pubblica Amministrazione e degli organi di governo perché il quadro normativo de nostro paese sia nel contempo aggiornato ed efficace e non la proposta di slanci emozionali che di fatto non risolvono e anzi complicano il già difficile compito di chi vede nella rete un sistema strategico. Collabora inoltre con le Università per lo sviluppo di studi, tesi e ricerche nel campo della sicurezza e con le altre associazioni di categoria perché il tema venga affrontato nello specifico delle realtà territoriali e imprenditoriali che caratterizzano il nostro tessuto sociale.

    Quanto costa l’iscrizione? Ci sono riduzioni per gli studenti (o per altre categorie)?

    L’iscrizione a CLUSIT costa 150 Euro all’anno per le persone singole e per le imprese la quota varia dai 300 Euro l’anno per le aziende con meno di 5 addetti fino ai 1800 Euro per quelle oltre i 100 dipendenti. Le Università hanno l’associazione gratuita e ci sono condizioni di particolare favore per i grandi enti governativi mentre con le associazioni di categoria da tempo adottiamo la formula dell’adesione incrociata per favorire ulteriormente le possibili collaborazioni.

    Perché scegliere CLUSIT?

    Con oltre 500 soci CLUSIT è l’organizzazione di riferimento in Italia in materia di sicurezza informatica e grazie alla sua struttura che vede riuniti aziende, singoli professionisti, fornitori, istituzioni e mondo accademico, rappresenta un effettivo punto di incontro delle diverse esigenze e punti di vista e una rappresentanza reale della filiera. Con le attività seminariali e formative che vengono offerte ai soci a condizioni privilegiate, i costi di iscrizione vengono ampiamente recuperati in breve tempo e l’utilizzo di canali di dialogo multipli, dal sito istituzionale, alla newsletter mensile, al blog consente ai soci di partecipare attivamente alla vita dell’associazione e di ricevere informazioni e novità in modo diretto e tempestivo. La rappresentatività istituzionale e l’attiva presenza a livello europeo fanno di CLUSIT un partner autorevole ed efficace per lo sviluppo di relazioni anche professionali di indubbio valore.

    Grazie Presidente e buon lavoro.

    Grazie a voi!

    Tags:

    Se vuoi aggiornamenti su Scegliere un'associazione di sicurezza (parte terza): CLUSIT inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *