• Revisione legale: al via nuovi principi internazionali ISA

    Revisori legaliDebuttano quest’anno i nuovi principi di revisione internazionali ISA. La Ragioneria dello Stato ha dato il via libera e, pertanto, a partire dal 2015 la revisione dei bilanci verrà effettuata sulla base dei nuovi principi ISA. I nuovi principi, la cui versione presenta interessanti novità rispetto a quella pubblicata nel 2010, sostituiscono quelli attualmente in vigore e sono costituiti da principi internazionali (ISA Italia) e principi di revisione nazionali predisposti per adempiere a disposizioni normative del nostro ordinamento non previste dagli ISA.

    => Online la tassonomia XBRL per i Bilanci 2015

    I principi di revisione internazionale ISA diventano obbligatori per legge per tutti i revisori legali dei conti indipendentemente se la società assoggettata a revisione è quotata o meno. E’ l’effetto della determina n. 100736 con la quale lo scorso 23 dicembre il Ragioniere Generale dello Stato ha adottato i principi di revisione ISA Italia, risultanti dalla collaborazione con le associazioni e gli ordini professionali, l’Associazione Italiana Revisori Contabili (Assirevi), il Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili (CNDCEC) e l’Istituto Nazionale Revisori Legali (INRL) su base convenzionale e CONSOB.

    I nuovi ISA comprendono:

    • i principi di revisione internazionali (ISA) – versione Clarified 2009 – tradotti in lingua italiana dal CNDCEC nel corso del 2010 con la collaborazione di Assirevi e Consob e successivamente integrati dagli stessi e dall’INRL con considerazioni specifiche finalizzate a supportarne l’applicazione, nell’ambito delle disposizioni normative e regolamentari dell’ordinamento italiano;
    • i principi di revisione, predisposti al fine di adempiere a disposizioni normative e regolamentari dell’ordinamento italiano non previste dagli ISA Clarified
      ed aventi ad oggetto:

      1. le verifiche periodiche in materia di regolare tenuta della contabilità sociale;
      2. l’espressione, nell’ambito della relazione di revisione, del giudizio sulla coerenza delle informazioni contenute nella relazione sulla gestione e di alcune informazioni contenute nella relazione sul governo societario e gli assetti proprietari.

    I principi di revisione ISA Italia identificano gli obiettivi del revisore e definiscono le regole di comportamento, prevedendo anche linee guida e materiale esplicativo per il revisore, anche con riferimento alla revisione delle imprese di dimensioni minori. L’applicazione dei principi decorre in relazione alle revisioni dei bilanci 2015. I principi di revisione internazionali Isa Italia sono disponibili ai link di seguito riportati:

    Fonte: determina n. 100736

    Tags:

    Se vuoi aggiornamenti su Revisione legale: al via nuovi principi internazionali ISA inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *