• Il cuore di OpenOffice: Quick Start

    openoffice.jpg

    Solitamente per aprire uno dei programmi della suite OpenOffice ricorriamo agli appositi link presenti nel menu del Sistema Operativo (che sia esso Linux, Mac o Windows) o comunque cerchiamo quello specifico link di cui abbiamo bisogno.

    In questo modo, però, dimentichiamo che esiste uno strumento importantissimo e utilissimo incluso nel pacchetto di OO. Stiamo parlando del Quick Start.

    Il Quick Start, come suggerisce il nome, è una componente del pacchetto OpenOffice che, se caricato all’avvio, permette una velocizzazione nel caricamento e nell’apertura dei programmi della suite.

    Infatti, ricordiamolo, OpenOffice si basa sulla tecnologia Sun Java e questa, se da un lato rende la programmazione più stabile e multipiattaforma, di contro rende il caricamento più lento rispetto ad altre tecnologie di programmazione.

    A tal scopo OpenOffice carica di default, all’avvio del Sistema Operativo, il Quick Start. Ma quest’ultimo non ha solo questa importante funzione: il Quick Start si figura come un pannello che permette di avviare un qualsiasi componente del pacchetto, senza doverlo cercare nel menu dei programmi.

    Su Windows è accessibile facendo doppio click sull’apposita icona presente nella SysTray (vicino l’orologio). Si aprirà il pannello in questione che ci permetterà di aprire documenti di OpenOffice o crearne di nuovi, anche seguendo modelli.

    Sulla parte sinistra potremo scegliere se creare un documento da zero o partire da un modello, o se aprirne uno già esistente. La parte centrale della finestra permette di navigare all’interno della categoria scelta. Ad esempio, se scegliessimo di creare un nuovo documento nel pannello centrale, nella parte centrale saranno elencate le tipologie di documento creabili (testo, grafico, foglio di calcolo, modello, master, etc).

    Se invece scegliamo di creare il documento da un modello, saranno elencati i modelli presenti nel computer locale. Possiamo anche ampliare la collezione di modelli presenti cliccando l’apposito link “Scarica altri modelli online” posto in basso.

    Infine il pannello di destra offre un’anteprima nella scelta del modello.

    Tags:

    Se vuoi aggiornamenti su Il cuore di OpenOffice: Quick Start inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *