• I pulsanti personalizzati di Microsoft Excel

    pulsanti_excel.png

    Chi non conosce i comodi pulsanti che fanno capolino ormai dalle barre di tutti gli applicativi moderni, web application comprese? Excel, in questo, non fa eccezione e nemmeno economia vista la sterminata mole di pulsanti esistenti per ogni bisogno e necessità.

    In pochi sanno, tuttavia, che è possibile personalizzarli modificandone l’aspetto e le funzioni.

    Nell’ipotesi che non dovessimo trovare quello giusto nella sterminata gamma di quelli che l’applicativo ci mette a disposizione, aggireremo il problema in questo modo:

    Dal menu Strumenti | Personalizza… apriremo la maschera di accesso alle funzioni di personalizzazione dei menu di Excel; dalla scheda Comandi selezioneremo la categoria Macro.

    Nel riquadro Comandi selezioniamo e trasciniamo su una delle barre dei menu il Pulsante personalizzato.

    A questo punto sarà sufficiente cliccare col tasto destro del mouse sul pulsante per rendere disponibile il menu per la modifica dello stesso.

    Potremo modificarne l’icona, magari incollandone una precedentemente creata, assegnare un collegamento ipertestuale e assegnare una macro capace di elaborare velocemente una serie di azioni precedentemente preparate. Una procedura semplice, utile che vi aiuterà a velocizzare di molto il vostro lavoro.

    Tags:

    Se vuoi aggiornamenti su I pulsanti personalizzati di Microsoft Excel inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenti

    1. roberto dice:

      questo funziona fino alla versione 2003. come si può fare la stessa cosa con la versione 2007?
      grazie

    2. Ciao Roberto, grazie per la domanda. Presto leggerai un post su come personalizzare i pulsanti nella versione 2007. Ciao e grazie a te per l’intervento.

    3. Ale dice:

      Dove vengono salvate le impostazioni personali? C’è un file da qualche parte nel pc?

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *