• Rapporto SIRMI: Digital Technology italiana in calo

    Rapporto SIRMI: Digital Technology italiana in caloDopo i dati sull’andamento negativo del comparto Ict in Italia, SIRMI registra lo stesso trend anche per i mercati Midrange e Storage, sia in termini di fatturato che di volumi.

    Questo quanto emerge dalla sintesi dei dati sull’andamento della Digital Technology nel secondo trimestre del 2009 pubblicata dalla società  di Ricerche, Consulenza ed Analisi di Mercato, specializzata nel settore della Digital Technology.

    Per quanto riguarda il mercato Midrange (Sistemi, Workstation e PC Server) l’andamento evidenziato risulta essere negativo in tutte le sue componenti, così come il mercato Storage con un calo nel fatturato di tutte le sue componenti.

    I Pc Server fanno registrare nel secondo trimestre 2009 un trend negativo nel fatturato del -44,8% e nelle unità vendute del -37%.

    Lo stesso andamento è stato rilevato complessivamente anche per i sistemi proprietari e i sistemi Unix con un -36,8% per il fatturato e -35,4% per i volumi. Continua la fase discendente anche per i server Intel/AMD di fascia alta (-18 per il fatturato e -12,7%% per i volumi) e delle Workstation Risc su Unix c (-14,2% per il fatturato e -17,3% per i volumi).

    Il mercato Storage fa invece registrare un calo nel fatturato totale a livello hardware del -13,1% e del -6,3% a livello software.

    Tags:

    Se vuoi aggiornamenti su Rapporto SIRMI: Digital Technology italiana in calo inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *