• IBM WASFO per le PMI: ottimizzazione server farm su sistemi x86

    WASFO, Workload Analysis for Server Farm Optimization Arriva da una collaborazione tra IBM Italia, il Politecnico di Milano e l’Università  Statale di Milano un progetto brevettato dedicato alle piccole e medie imprese. La novità  si chiama WASFO, acronimo che sta per Workload Analysis for Server Farm Optimization e mette insieme diversi programmi creati con l’obiettivo di consentire l´analisi e l´ottimizzazione di server farm basate su sistemi x86.

    La proposta di IBM prevede che un primo programma raccolga tutti i dati della server farm facendo l´inventario dell´hardware e delle macchine virtuali, degli applicativi e dei vari workload, mentre un secondo programma si occupa di analizzare i dati e di fornire l´analisi semi-automatica delle prestazioni generali della server farm, suggerendo le soluzioni da attuare per ottimizzare le risorse o per sostituire i sistemi in uso con nuovi server x86 o blade.

    WASFO nasce dalla consapevolezza dei problemi e delle inefficienze che le soluzioni hardware basate su macchine x86 possono creare alle PMI, avendo spesso come risultato quello di far alzare i costi di gestione e di creare dei rallentamenti all’attività  in caso di blocchi o altri intoppi legati al loro funzionamento.

    WASFO, che è già  utilizzato dal personale IBM e dai Business Partner, oltre che in diversi paesi del mondo compresi USA e Francia, ha finora trovato il parere favorevole di un centinaio di aziende italiane che lo hanno adottato per la gestione delle loro server farm.

    Se vuoi aggiornamenti su IBM WASFO per le PMI: ottimizzazione server farm su sistemi x86 inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *