• Microsoft Security Essentials Beta

    security_essentials.jpg

    Disponibile, non legalmente, su qualche canale P2P già dalla scorsa settimana, non si è dovuta attendere molto per la versione legittima del primo antivirus gratuito di casa Microsoft.

    La versione beta di Microsoft Security Essentials, il cui nome in codice era Morro, è disponibile per il download: è possibile scaricarlo, gratuitamente e senza limitazioni, dall’archivio software di HTML.it.

    Microsoft ne limita il numero di download a 75000 unità, dopodiché si dovrà pazientare fino alla versione successiva.

    MSE non si pone come alternativa a prodotti antivirus più completi e a pagamento, come McAfee, Norton Antivirus, ma come elemento di base per una minima prevenzione contro virus, worm, spyware e altro malware. Viene comunque sconsigliata la convivenza con altri antivirus, per non evitare conflitti che possono compromettere la funzionalità del sistema.

    Su oneWindows è disponibile una galleria di screenshot di Microsoft Security Essentials, oltre ai dettagli sulle modalità di installazione, per cui è necessaria avere una versione originale del sistema operativo poiché viene effettuato il controllo sull’originalità delo sistema operativo.

    Tags:

    Se vuoi aggiornamenti su Microsoft Security Essentials Beta inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenti

    1. Piero dice:

      >> MSE non si pone come alternativa a prodotti antivirus più completi e a pagamento, come McAfee, Norton Antivirus, ma come elemento di base per una minima prevenzione contro virus, worm, spyware e altro malware. Viene comunque sconsigliata la convivenza con altri antivirus, per non evitare conflitti che possono compromettere la funzionalità del sistema.

      E quindi che ce ne facciamo?
      No può girare da solo e non può girare contemporaneamente ad altri.
      Qualcuno mi spiega come lo utilizziamo e a cosa serve?
      Misteri del marketing.

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *