• L’IPhone 3G e i suoi “7 vizi capitali”

    iphone 3g

    Vera innovazione o solo un bell’esempio di effetti speciali? Se lo chiedono in molti e dopo i primi giorni di pura ovazione verso questo nuovo prodotto Apple, sono iniziate ad arrivare l critiche…. Criticità  anche pesanti che mettono in luce difetti e mancanze di un device che a distanza di un anno sembra essersi dimenticato di “tappare” alcune falle..

    Ho scovato un interessante articolo di Forbs che parla di “7 errori o mancanze” del nuovo iPhone.
    Articolo che fa molto riflettere, snobbato dai fan della Apple ma che ad un utente esperto e concreto non può che risultare utile…

    Quali sono gli “errori” dell’iPhone? Beh, lasciando da parte la questione prezzo, la anche mancanza di Flash, impossibilità  di cambiare batteria, mancato supporto alla registrazione di video, impossibilità  di fare un semplice copia-incolla, mancanza degli MMS e assenza di comandi attivabili via voce.

    I supporter accaniti dell’iPhone suggeriscono che molti di questi difetti siano risolvibili installando software di terze parti. Tuttavia, viene da sé che se si spendono 500 euro ci si aspetterebbe da un prodotto così “innovativo” anche operazioni scontate per un cellulare da 20 euro.

    C’è chi dice che gli MMS non servano a nulla e che solo in pochi li utilizzino. Falso, visto che l’iPhone verrà  venduto anche con piani all inclusive che comprendono un tot di MMS al giorno. Allora, perché non dovrei utilizzarli?

    Mi pare strano che negli Usa non abbiano già  pensato a risolvere questo piccolo problema. Certo, lì gli MMS quasi non sanno cosa siano. Però in Europa s^. Che l’iPhone sia un po’ troppo “American Style“?

    E’ possibile, ad ogni modo non si comprende perché con un Sistema Operativo così sofisticato non sia presente la funzione banale come copia ed incolla….

    E gli esempi potrebbero fioccare. Allo stesso modo c’è da chiedersi perché con una fotocamera da 2 mega pixel con un’ottima ottica sia vietato di default registrare video, o perché la batteria non si possa sostituire, se non dopo un bel giro da un centro assistenza Apple con conseguente conto salato…

    Perché, mi chiedo, devo diventare una sorta di hacker o uno smanettone per utilizzare un iPhone quando posso trovare device più completi e meno costosi che fanno forse meglio quello che fa l’iPhone? Certo saranno meno patinati e meno esclusivi, ma dal lato pratico sicuramente più concreti.
    Tonnellate di software e modifiche da integrare subito? Ne vale la pena?

    Stando alle vendite del precedente modello, sembrerebbe di sì, ma ore l’iPhone è arrivato nel mercato più esigente di tutto il mondo, quello Europeo, ed in particolare quello italiano, che di cellulari e smartphone non sa più fare a meno.
    Sicuramente ci sarà  un boom di ordini, ma poi, vedremo effettivamente se gli italiani gradiranno davvero questo prodotto.

    Tags:

    Se vuoi aggiornamenti su L’IPhone 3G e i suoi “7 vizi capitali” inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenti

    1. giova dice:

      bell’articolo!!uaooo dv dire ke l’iphone è proprio il top…anke dal cell di mia nonna partono gli mms…poi il fatto della batteria è proprio na cagatona forte!sto telefono nn vale nemmeno la metà  dei 500 euro ke costerà …mi tengo il mio stupendo N95 ke è 1000000 di anni luce avanti di st’iphone dal cavolo…

    2. Filippo Vendrame dice:

      E’ sicuramente una scelta di Apple, poi se vuoi installando mi sembra 3 programmi gli mms si riusciranno a spedire e ricevere. Ma il problema sta proprio qui…
      Decine di programmi da installare per far funzionare tutto.
      Certo poi su alcune cose è molto avanti, come per l’interfaccia tattile.

      Mi riservo comunque maggiori commenti quando e se riuscirò ad averlo in mano….

    3. Mansell dice:

      A chi serve altro, si rivolgerà  altrove…l’iphone è un internet device e questo compito lo svolge alla grande, anche senza il flash che presto arriverà …

    4. ibiza dice:

      l’iphone 3g nn avrà  paragoni con nessun altro cellulare x molto tempo nonostante queste mancanze.si l’iphone è proprio il top

    5. giuliano dice:

      anche la Ferrari non va bene per la Parigi-Dakar, non ha i sensori di prossimità  posteriori, non ha il city-drive e nemmeno 3 anni di bollo e furto-incendio compresi nel prezzo, ma è una Ferrari. Forse non avete capito cos’è un iPhone :-)

    6. wadsdrummer dice:

      dipende dall uso che se ne vuole fare. non ho mai avuto gioielli tecnologici tra lemie mani anche se mi affascinano parecchio ma l’iphone mi ha intrigato subito. ho vissuto fino ad oggi senza mms e con quello che puo fare l iphone (email incluse) penso sia proprio un problema di poco valore. Questo telefono ha intanto voltato pagina nell ambito dei cellulari e molti produttori stanno presentando modelli simili con grandi touch screan, chissà  perchè…e poi per quanto riguarda il prezzo…be per una volta in 18 500 euro si possono spendere! GRANDE IPHONE

    7. federico dice:

      articolo molto magnetico se così si può dire..ma leggendolo sono sollevato di sapere che questi difetti già  li conoscevo e che per me non sono veri difetti! per me un difetto è più un ‘non funzionare bene’..preferisco non fare video piuttosto che avere dei video che più del succedersi di più fotografie non si possono definire…
      Io dopo aver comprato qualche prodotto apple mi sono convinto della sua alta tecnologia e stile, che a parer mio sono imbattibili.

    8. Filippo Vendrame dice:

      @Mansell: concordo, comunque se limitiamo l’iPhone ad essere solo un internet device, di prodotti simili che funzionano anche meglio ce ne sono già  parecchi in giro…..

      @ibiza: a parte lo schermo con il multi touch, l’iPhone 2G era da tutti riconosciuto nato come vecchio se paragonato alla tecnologia di altri device. Il 3G va molto meglio, però oramai altri produttori si sono allineati fornendo sensori di vario genere e schermi tattili più performanti, quindi…

      @giuliano: premesso che le ferrari hanno partecipato anche a rally e cronoscalate :-) come dicevo sopracerte rafinattezze ora non sono più di esclusiva dell’iPhone

      @wadsdrummer/federico: qui sta il nocciolo della questione, l’iPhone intriga molto dal punto di vista dell’immagine. E’ un oggetto di culto, di gran moda…

      Tutto questo per dire non che l’iPhone non sia un buon device, ma per sottolineare che al di la dell’aspetto moda, forse tutti questi soldi (mercato italiano) non li vale….

    9. Roberto dice:

      Sensa nessun intento provocatorio: quali sono questi prodotti simili (e meno costosi) che fanno meglio quello che fa l’iPhone?

    10. Filippo Vendrame dice:

      Giusto per citarne solo alcuni

      Con interfaccia tattile simil multi touch e sensori abbiamo: HTC Diamond e HTC Touch Pro (prossimi uscita)
      Abbiamo ancora poi in uscita il Sony Experia e alcuni device Asus tutti dotati di innovativi schermi tattili e che al di al dello schermo fanno molto di più dell’iPhone

      Se non ci interessano i sensori e il mega schermone abbiamo una marea di device che hanno tutto e fanno tutto quello che l’iPhone forse farà , e lo fanno già  da parecchi anni. Cito il TyTn 2, l’Advantage, il Cruise, il Touch e solo questi di casa HTC, poi abbiamo l’iMate, l’Hp…… L’elenco sarebbe lunghissimo…..

    11. Roberto dice:

      L’HTC Diamond costa 500 € e ha lo schermo più piccino però.
      Xperia ancora non si può comprare, ha la schermo più piccolo, pare che costerà  di più e non ho ben capito cosa farà  di più.

      Quello che più mi ha impressionato degli iPhone che ho visto è proprio il mega schermone. Se deciderò di comprarlo sarà  sopratutto per quello.

    12. Luca dice:

      Chi non ha mai trovato qualche difetto su un telefonino?
      Sicuramente quelli di iPhone sono di poco conto.
      Consideriamo piuttosto i pregi di questo telefonino, soprattutto per chi usa mac, che ha la possibilità  di un interscambio con le diverse applicazioni, per non parlare della funzione ipod che visualizza le copertine degli album in cover flow.
      Forse al momento il maggiore difetto dell’iphone è quello di essere introvabile.

      Luca

    13. ibiza dice:

      ho preso l’iphone 3g appena uscito e nn son rimasto x niente deluso apparte i 560euro e passa spesi ovviamente x me rimane un cell ottimo,poi ognuno ha i propri gusti.ora son curioso di sapere cm sarà  il samsung omnia e se sarà  meglio del 3g

    14. Filippo Vendrame dice:

      L’iPhone è a parer mio troppo internet oriented. In america le reti 3G non abbonandno, gli mms non esistono e senza continuare con la la lista si può capire che questo prodotto è forse un pò troppo americano, cioè al momento della sua proggettazione forse non hanno pensato eccessivamente alle esigenze dei mercati europei più maturi da questo punto di vista. Ecco perchè ci sono tutte queste manchevolezze. Alcuni primi bug sono stati corretti da un aggiornamento rapidissimo dell’Apple, ma c’è ancora molto da lavorare. E’ emerso infatti un seccante bug per gli utilizzatori del gestore Tre. Se l’iPhone passa da rete tre al roaming con Tim, l’iPhone non identifica tim come roaming e quindi permette e non blocca le connessioni dati con ovvie ripercussioni pesanti sul credito telefonico. Speriamo dunque in futuri aggiornamenti software

    15. ibiza dice:

      in effetti il discorso riguardo l’america è giusto ma io sapevo che in america si usa molto piu internet nei cel che in europa.cmq son d’accordo cn le cs dette

    16. Filippo Vendrame dice:

      si di più, ma solo per telefonare. mms, vms, videochiamate e optional esotici sono quasi esclusiva nostra….

    17. ibiza dice:

      ah ok grazie x l’info

    18. ibiza dice:

      io avrei una domanda che spero qualcuno riesca a rispondere:sapete cm si fa a mettere film nel iphone 3g tramite itunes??perche io dp averli convertiti e spostati nella voce filmati lo stesso nel iphone nn c sono…come devo fare??grazie cmq

    19. Filippo Vendrame dice:

      da quello che ho capito devi sincronizzare itunes con l’iphon. Lo stesso procedimento che si applica con l’ipod per intenderci

    20. ibiza dice:

      si grazie mille c son riuscito dp qualche tentativo ci son riuscito…alcuni video nn si vedono benissimo ma penso dipenda dal programma usato x convertire e dal tipo di film infatti quelli un po vecchiotti nn si vedono benissimo proprio…cmq grazie

    21. Andrea dice:

      Poptresti dire come hai fatto a mettere i film sull’iphone 3g dopo averli convertiti ?

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *