• Avvio d’impresa, conto alla rovescia per la nuova procedura informatica

    Avvio d'impresa, conto alla rovescia per la nuova procedura informaticaComUnica , uscita dalla sperimentazione ed estesa a tutto il territorio nazionale, è un importante passo avanti nei rapporti tra imprese e Pubblica Amministrazione. Dal 1° aprile, infatti, le imprese potranno essere avviate (ma anche variate e cessate) in un solo giorno grazie all’accorpamento degli adempimenti in un´unica procedura informatica – chiamata appunto ComUnica – accessibile tramite il sito www.registroimprese.it.

    La procedura, che fino ad oggi è stata utilizzata in via sperimentale e facoltativa, è nata nel 2008 ed è riuscita a coinvolgere tutti gli attori dell´operazione: Inps, Inail, Agenzia delle Entrate e Camere di Commercio. In questo modo sarà  possibile ottemperare agli obblighi di legge inoltrando la comunicazione ad un solo destinatario che si farà  carico di trasmettere agli altri enti le informazioni di competenza.

    Questa nuova procedura consente di poter ridurre i tempi burocratici tra il 35% e il 50%. Prova ne è l´emissione di circa 94 mila pratiche solo in fase di sperimentazione.

    Collegandosi al sito Web del Registro Imprese sarà  possibile essere seguiti passo passo nella compilazione della richiesta. E´ disponibile una guida operativa abbastanza dettagliata e un numero telefonico per l’assistenza.

    Per poter utilizzare il software ComUnica è necessario essere dotati di firma digitale e delle credenziali per l´accesso a Telemaco. Per ottenere la firma digitale basterà  recarsi alla propria Camera di Commercio. Quanto alle credenziali Telemaco si possono richiedere tramite convenzione per Ordini Professionali o Associazioni di Categoria oppure tramite registrazione sul sito del Registro Imprese e costituzione on-line di un fondo da alimentare con carta di credito o altri sistemi bancari, da utilizzare per il versamento di diritti e imposte.

    Con ComUnica sarà  possibile aprire l´impresa in soli quattro step:

    • richiedere l´attribuzione del Codice Fiscale/ Partita IVA all´Agenzia delle Entrate;
    • iscrivere l´impresa nel Registro delle Imprese e nel R.E.A.;
    • assolvere gli adempimenti INPS ai fini previdenziali;
    • assolvere gli adempimenti INAIL ai fini assicurativi.

    Tags:

    Se vuoi aggiornamenti su Avvio d’impresa, conto alla rovescia per la nuova procedura informatica inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *