• Multiple Inboxes, visualizzazioni multiple della posta in Gmail

    gmail-settings-agnesevbgmailcom.jpg

    In un precedente post abbiamo parlato dei Gmail Labs, di come attivarli, delle features che essi aggiungono a Gmail e della possibilità di usufruire delle Multiple Inboxes.

    In questo post vedremo come attivare e gestire la visualizzazione multipla delle cartelle di posta, ordinandole nello spazio della finestra secondo le nostre preferenze. Se abbiamo attivato la lingua inglese, e in seguito i Labs, dobbiamo operare nei “Settings” cliccando su “Labs” per abilitare le “Multiple inboxes”.

    Scorriamo la lista delle features disponibili e in corrispondenza della voce “Multiple Inboxes” spuntiamo l’opzione “Enable” per abilitare la visualizzazione multipla delle mail box. Salviamo e passiamo alla tab “Multiple Inboxes” che ora dovrebbe essere apparsa accanto al link “Labs”. Una volta entrati nell’area di gestione delle cartelle multiple di posta, possiamo indicare cosa vogliamo venga visualizzato nell’area della posta.

    Di default troveremo che nel “Pane 0” saranno evidenziate le e-mail che avremo contrassegnato come speciali, con la stellina o altro simbolo; infatti di defaul leggiamo “is:starred”; nel “Pane 1″ di default vengono evidenziate le bozze con il settaggio “is:drafts”.

    Possiamo indicare se le finestre di visualizzazione devono comparire sul lato a destra della posta da leggere; sopra di essa o nella zona sottostante o rimuovere quelle che non interessano affatto. Per aggiungere una zona di visualizzazione della posta inviata e dello spam, scriviamo sul rigo “Pane 2″ la stringa “is:mail sent” e sul rigo “Pane 3″ la stringa “is:spam”.

    Se vuoi aggiornamenti su Multiple Inboxes, visualizzazioni multiple della posta in Gmail inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *