• Internet: nuovo boom da Mobile

    internetcina.jpgSono 604 milioni ormai gli utenti Internet in Cina, il numero più alto al mondo, secondo quanto rilevato alla fine di settembre 2013 dallo State Internet Information Office. Gli Usa, secondi dopo i cinesi, ne hanno meno della metà , 254 milioni, l’Italia circa 30 milioni. Ma il dato ancora più rilevante è la percentuale di accesso online da dispositivi mobile: parliamo di 464 milioni di utenti mobile, quasi l’80% dei netizen.

    Il tasso di penetrazione di Internet è in continua ascesa. Secondo il rapporto semestrale del China Internet Network Information Center ha raggiunto quota 44,1%, (+2% rispetto al 2012) e di questo passo entro il 2015 si prevede che gli utenti web tocchino quota 800 milioni. Confrontando queste cifre con quelle Usa come ha fatto la rivista Harvard Business Review (HBR) si nota che gli internauti cinesi rappresentano soltanto il 44% della popolazione del paese mentre i netizen statunitensi l’81% e in Italia, secondo l’Istat (http://noi-italia.istat.it/fileadmin/NoiItalia2013.pdf) il 52,5%.

    Gli utenti cinesi hanno un rapporto di maggiore coinvolgimento con Internet. Già  nel 2011 passavano più tempo online che sulla televisione, mentre negli Usa solo nel 2013 si prevede il superamento. Oltre il 75% dei cinesi inserisce regolarmente contenuti online contro meno del 25% degli utenti Usa. Anche nell’e-commerce i cinesi vantano cifre di spesa più consistenti degli Stati Uniti.

    Le cause della spettacolare di Internet in Cina crescita come spiega Misiek Piskorski su HBR, rinviano a quello che accade offline (mobilità  sul territorio della popolazione, debolezza dei media tradizionali ecc.), ai servizi online (chat, social network ecc.), e al grande sviluppo del commercio online che fa incontrare domanda e offerta.

    Tags:

    Se vuoi aggiornamenti su Internet: nuovo boom da Mobile inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *